disattiva

TIER e MOVESION: una partnership per la mobilità sostenibile

Soluzione multimodale per gli spostamenti

TIER e MOVESION: una partnership per la mobilità sostenibileTIER e MOVESION: una partnership per la mobilità sostenibile

Per favorire gli spostamenti di tipo sostenibile in città, annunciato l’inizio di una partnership strategica tra MOVESION, realtà impegnata nel mobility management, che dal 2013 affianca grandi aziende nella transizione ecologica relativa alla mobilità e TIER, fornitore di soluzioni di micro-mobilità condivisa.

La collaborazione

TIER, prestando attenzione alla sicurezza negli spostamenti, è stato il primo player ad integrare sui propri mezzi il casco di protezione.
La presenza del servizio in sharing a Bari, Milano, Palermo, Parma, Roma e Torino consente di avere un’alternativa negli spostamenti ed evidenzia l’attenzione dell’azienda per il contesto italiano. L’Italia risulta un polo di innovazione e cambiamento sul fronte della mobilità sostenibile. Per esempio progetti aziendali come il GoFastGoGreen di Fastweb mettono in risalto il tema della mobilità indicando che il Mobility Manager e l’implementazione di nuove soluzioni per una mobilità sostenibile figurino come attività nevralgiche verso gli obiettivi definiti nell’Agenda 2030.

Tornando alla partnership, il patto mira a fornire una soluzione di mobilità sostenibile, economica e multimodale dentro la piattaforma MaaS, MobilityCompany, il portale business già in uso presso diverse aziende a livello nazionale. La mobilità elettrica entra nel mercato del welfare aziendale dimostrando come un’alternativa all’auto di proprietà sia possibile per raggiungere gli obiettivi di sostenibilità. Biciclette e monopattini rappresentano dei mezzi efficienti ed efficaci negli spostamenti da casa al luogo di lavoro e viceversa, considerando anche la condivisione tramite cui rimodellare gli spazi pubblici e privati. MobilityCompany raffigura il luogo digitale dove questa partnership prende forma. All’interno, dato il servizio MySharing, migliaia di dipendenti di grandi realtà nazionali potranno usare, a prezzi unici come indicato, i mezzi TIER condivisi.

Foto e immagine: TIER

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Mobilità elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati