Arai Concept-X: un richiamo alla grinta degli Anni ’80

L’esemplare Concept-X Number Brown

Arai Concept-X: un richiamo alla grinta degli Anni ’80Arai Concept-X: un richiamo alla grinta degli Anni ’80

Stile e cenni che ricordano un periodo dinamico e colorato. Il casco Arai Concept-X, nell’occasione in livrea Number Brown, è un esemplare che rimanda agli Anni ’80 definito nel dipartimento R&D di Arai.

Il casco

Un modello attuale, pur richiamando un periodo dello scorso secolo, rivolto a ai motociclisti che cercano un’estetica distintiva, abbinata al comfort e alle prestazioni di un casco Arai.
Un design semplice legato a un casco che supera lo Standard interno Arai, data una calotta in PB e-cLc resistente e leggera, caratterizzata da una liscia e arrotondata, rinforzata con la Peripheral Belt brevettata Arai che consente al casco di deviare l’energia di un impatto, senza impuntarsi su eventuali ostacoli.

Presente poi un sistema di ventilazione integrato Arai. Un flusso fresco entra dalle prese d’aria collocate sulla visiera ed è indirizzato, grazie alla depressione indotta dall’effetto Venturi prodotto dagli sfoghi laterali e tramite condotti, verso i punti di estrazione nella zona posteriore del casco.
Inoltre il sistema visiera VAS-VC migliora la capacità di deviare energia con una calotta ancora più liscia e resistente, anche in zone dove non è previsto alcun test di omologazione, come segnalato. Le taglie variano da XS a XXL.

Proposta

Consultando il portale BER Stores, legato a BER RACING Europe, per l’esemplare Arai Concept-X Number Brown è segnalato un prezzo di 739,00 euro. 


Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati