Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance 2022: doppietta per il team 598 Corse a Vallelunga sulla nuova V7 [FOTO]

Partita la quarta edizione

Nel fine settimana sono state disputate le prime due “miniendurance” di 60 minuti della nuova stagione del Trofeo Moto Guzzi Fast Endurance. Nelle corse disputate all’Autodromo di Vallelunga, sul tracciato vicino Roma, c’è stato anche l’esordio in pista della nuova Moto Guzzi V7 preparata per il Trofeo, in azione assieme alla collaudata variante da competizione della Moto Guzzi V7 III.

I primi risultati

L’inizio di una nuova edizione con un nutrito numero di iscritti, segnalati 34 equipaggi. Nelle prime due gare si è imposto il team 598 Corse in sella alla nuova Moto Guzzi V7 preparata per il Trofeo, mentre Garage 71 è stato protagonista nella graduatoria dedicata alle squadre in gara con Moto Guzzi V7 III da 750 cc.
I primi successi in sella alla “ottoemezzo” sono stati firmati dalla formazione costituita da Emiliano Bellucci e Stefano Nari. I piloti, già veloci in qualifica tanto da ottenere la pole position con una media pari a 1’58”208, hanno confermato l’affinità con la nuova V7 da competizione e il manto di Vallelunga sia nell’appuntamento di sabato, sia nel successivo confronto domenicale. Il loro miglior risultato è stato di 1’57”248, alla media di oltre 126 km/h. Un risultato più rapido di oltre 2 secondi al giro nel confronto con l’esemplare V7 III.
In evidenza anche gli equipaggi Tulli Racing e Guaracing Factory Team 1 presenti in entrambe le gare sul podio a posizioni invertite. La formazione formata da Alessandro Ioghà e Marco Leardini di Tulli Racing ha conquistato la piazza d’onore nella prima gara, mentre in gara 2 sono stati Gianfranco Rubini e Jacopo Rizzardi a giungere secondi, considerando anche una penalizzazione per il duo di Tulli Racing dovuta a un eccesso di velocità nella corsia dei box.

Passando agli equipaggi su Moto Guzzi V7 III, il team Garage 71 costituito da Samuele Colonna e Dario Appella ha vinto entrambe le corse, come accennato, giungendo sempre davanti alle formazioni dei Rapaci 1 formata da Mauro Rossignoli e Luca Fornasiero e dei Repaci 2 composta da Pierluigi Begossi e Marco Mirenda.
Il prossimo appuntamento è previsto al Cremona Circuit, altra novità della stagione, il prossimo 17 luglio. Nell’occasione è in programma una “miniendurance” da 90 minuti, la più lunga della stagione.
Successivamente c’è un’altra interessante novità, l’approdo al circuito del Mugello il prossimo 28 agosto. Il gran finale invece è previsto a Misano, ancora una doppia gara i giorni 15 e 16 ottobre. La prima delle due è in notturna.
La nuova Moto Guzzi V7 per il Trofeo è animata da un motore bicilindrico da 850 cc e dotata di Kit Racing GCorse e gomme Pirelli Phantom Sportscomp RS.

Foto: Moto Guzzi – Piaggio Group

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati