attiva


BMW Motorrad: tra le prossime novità potrebbe esserci una nuova R 1300 GS

All’orizzonte anche una nuova M 1000 R?

BMW Motorrad: tra le prossime novità potrebbe esserci una nuova R 1300 GSBMW Motorrad: tra le prossime novità potrebbe esserci una nuova R 1300 GS

In rete si parla di possibili novità siglate BMW Motorrad, in particolare potrebbero essere introdotte sia una nuova BMW M 1000 R, una grintosa naked che amplierebbe la proposta M; sia una potente e versatile BMW R 1300 GS più avanti.

Voci su due d’interessanti novità

Iniziando dalla BMW M 1000 R, una delle novità di cui si parla in rete, potrebbe essere il secondo esemplare M a due ruote dopo la carenata BMW M 1000 RR. Poggerebbe sulla S 1000 R con mirati aggiornamenti riguardanti la parte tecnica, come un interasse più esteso rispetto a quello della S 1000 R e una corona più dentata.
Anche la potenza sarebbe più elevata rispetto alla naked già nota, la messa a punto del propulsore di 999 cc potrebbe essere simile a quella della carenata S 1000 RR con un sistema a fasatura variabile e un picco di potenza che raggiungerebbe quello della nuova S 1000 RR, così come sarebbe altrettanto robusta la coppia. Tale novità potrebbe debuttare prossimamente, anche prima del 2023? Al momento restano rumors.

Passando al modello maxi enduro, secondo quanto riportato dai media tedeschi e anche da altre testate sul web, una nuova BMW R 1300 GS potrebbe essere introdotta in vista del 2023, oppure l’appuntamento con il modello potrebbe essere spostato anche più avanti, in vista del 2024. Sarebbe animata da un cuore che risulterebbe già allineato alla normativa Euro 5+, attiva proprio nel 2024.
Il cuore, sempre boxer, sarebbe interamente ridefinito con una cilindrata più generosa di 1.300 cc o persino superiore. La lubrificazione potrebbe essere a carter semi-secco, così come potrebbe essere ridefinito tutto il sistema di raffreddamento, considerando anche una potenza stimata di 150 cavalli. Anche in questo caso si tratta di rumors.

Foto: BMW Motorrad – BMW Group

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati