Triumph Project TE-1 Prototype: un prospetto del lavoro [VIDEO]

Un'avveniristica visione della mobilità elettrica

Triumph Project TE-1 Prototype: un prospetto del lavoro [VIDEO]Triumph Project TE-1 Prototype: un prospetto del lavoro [VIDEO]

Il Project TE-1 Prototype prevede lo sviluppo di un esemplare elettrico a due ruote con soluzioni tecnologiche innovative e design integrato. Un progetto della collaborazione tra Triumph Motorcycles, Williams Advanced Engineering, Integral Powertrain Ltd e Warwick Manufacturing Group presso l’Università di Warwick, finanziato dall’Office for Zero Emission Vehicles, via Innovate UK come segnalato.

Fase 2

Nel filmato proposto da Official Triumph Motorcycles con l’introduzione di Jamie Roche, intervengono Steve Sargent, Chief Product Officer Triumph Motorcycles; Dyrr Ardash, Senior Commercial Manager Williams Advance Engineering; Andrew Cross, Chief Technical Officer Integral Powertrain e Truong Quang Dinh, Assistant Professor of Energy Management and Control Systems Warwick Manufacturing Group.
Nella Fase 2 sono presentati il powertrain elettrico completo di batteria e i primi bozzetti. Il secondo passaggio di quattro che coinvolge alcune delle migliori eccellenze dell’ingegneria e del design britannico.
Lo scopo del progetto è definire un esemplare elettrico dalle elevate capacità che può fornire interessanti input a Triumph sulla futura realizzazione di una moto elettrica.

Triumph Motorcycles risulta project leader, fornendo la propria esperienza nel campo della progettazione del telaio, della ingegnerizzazione e dell’assemblaggio delle diverse componenti del veicolo e dei sistemi di gestione elettronica del sistema propulsivo.
Williams Advanced Engineering propone innovative batterie leggere e prestazionali oltre alle proprie conoscenze nella fase di test per favorire l’integrazione nel veicolo.
Integral Powertrain Ltd.’s e-Drive Division è focalizzata sulla progettazione del motore elettrico e dell’inverter, sviluppati in modo integrato.
WMG, presso l’Università di Warwick, risulta esperta nel panorama della mobilità elettrica, captando le migliori strategie per rispondere alle future richieste del mercato e ai trend in crescita.

Office for Zero Emission Vehicles (OZEV) è composto da un team di professionisti interni al Governo britannico che notano e supportano iniziative di transizione verso la mobilità a zero emissioni, anche tramite il reperimento di funzionali investimenti. OZEV fa parte del Department for Transport e del Department for Business, Energy and Industrial Strategy.
Innovate UK è l’organo collegato al governo britannico che si occupa di favorire e sostenere lo sviluppo di innovazione aggregando eccellenze britanniche, come segnalato.
Tramite un evoluto approccio nel campo della progettazione del powertrain, dalle prime sessioni di valutazione è stato possibile raggiungere e superare gli attuali benchmark di mercato in termini prestazionali, durata e dinamismo relativi a una motocicletta elettrica, in base alle informazioni. Ulteriori sviluppi nelle prestazioni della batteria stanno permettendo al Project TE-1 Prototype di rispondere alle attese e impostare le basi per lo sviluppo di futuri esemplari Triumph.
Come accennato sono quattro le fasi del progetto, riunendo eccellenze britanniche impegnate in diversi ambiti come automotive, elettrificazione e ricerca e sviluppo, per la massima integrazione tra vari sistemi sviluppati individualmente.

Video: Official Triumph Motorcycles
Foto e immagini: Triumph

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati