Scrambler Ducati: una rivisitazione dello Scrambler Icon con l’opera “Città del desiderio”

Realizzata da Michelangelo Barbieri

Scrambler Ducati: una rivisitazione dello Scrambler Icon con l’opera “Città del desiderio”Scrambler Ducati: una rivisitazione dello Scrambler Icon con l’opera “Città del desiderio”

Scrambler Ducati introduce al pubblico l’opera di Michelangelo Barbieri “Città del desiderio”, sviluppata in esclusiva per lo Scrambler Ducati Food Factory di Bologna in collaborazione con Galleria Forni, per l’edizione numero 45 di Arte Fiera programmata a Bologna dal 13 al 15 maggio 2022.

La realizzazione

L’installazione è presente negli spazi dello Scrambler Ducati Food Factory di Bologna, in via Stalingrado 27/6, dal 12 al 30 maggio. Rientra nel programma delle opere visibili nell’ambito di ART CITY Bologna e Arte Fiera, poi dal 3 giugno al 10 luglio è destinata in un’area dedicata nel Museo Ducati di Borgo Panigale.

L’opera dell’artista bolognese ripropone e interpreta in modo particolare lo Scrambler® Icon, trasmettendo quell’emozione e quella libertà di espressione tipiche sia della visione di Barbieri, sia di Scrambler®.
Un concetto “esploso” che diventa arte, tra ciò che si vede e ciò che si immagina di questa “Città del desiderio”.

Si notano i diversi elementi che compongono l’esemplare e, nell’idea di Barbieri, le parti vitali dello Scrambler® sono differenziate e riposte in base a “un assetto preposto”, dando forma a uno schema suggestivo. In questo caso un simbolo di libertà e dinamismo come la moto resta ferma e sezionata, per essere ammirata in ogni sua forma.

Una nuova luce giunge dai frammenti ricomposti all’interno di una struttura che ricorda lo schema stilizzato di una casa e che Barbieri propone come “Città”, aspetto che ritroviamo in ogni sua opera.

Un’architettura come elemento protettivo, palcoscenico di momenti interessanti, dove l’ordine risulta sovvertito per dare forma a nuove esperienze riproposte come gioco, secondo quanto segnalato.

Foto e immagini: Ducati

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati