Royal Enfield Meteor 350: una nuova cruiser per animi viaggianti [FOTO]

Guidabile con patente A2

Segnalato il lancio europeo della Royal Enfield Meteor 350, cruiser con un aspetto distintivo e in tre diverse varianti.

La moto

Studiata e sviluppata dai team di designer e ingegneri presso i centri tecnici del brand a Chennai (Tamil Nadu) e a Bruntingthorpe (Regno Unito), la nuova Meteor 350 è una moto caratterizzata da uno stile evocativo, con una denominazione che richiama un iconico modello Royal Enfield lanciato alla fine del 1952. Il nuovo modello assieme a un look connotativo presenta anche delle interessanti novità.
Come accennato è disponibile in 3 versioni: Fireball con serbatoio in monocolore rosso o giallo e finitura del cerchio associata, con una colorazione nera per alcune componenti della ciclistica e per il motore, rifinito con fresatura delle alette del cilindro; Stellar con serbatoio rosso, blu o nero opaco e fiancatine in tinta, quindi manubrio e scarico cromati e un funzionale schienale per il passeggero; infine Supernova al vertice di gamma con una livrea bicolore blu o marrone e fiancatine in tinta, assieme a cerchi lavorati a macchina, parabrezza e una selezione di selle premium.

I gruppi ottici davanti e dietro rappresentano una combinazione tra la fascinosa storicità di un faro alogeno integrato e l’innovazione dell’illuminazione a LED. Sul manubrio figurano comandi e blocchetti, con interruttori di accensione e illuminazione rotativi.
Sulla Meteor 350 debutta un inedito pod di navigazione TBT (Turn-By-Turn), detto Royal Enfield Tripper, ossia un display di navigazione con indicazioni passo-passo in tempo reale. Il Tripper impiega uno strumento di navigazione per moto di Google Maps. Collegabile allo smartphone attraverso l’app Royal Enfield, questa soluzione fornisce le informazioni richieste in maniera discreta. Presente anche una porta USB integrata sotto il manubrio, consentendo una ricarica durante la marcia.
Le diverse varianti di Royal Enfield Meteor 350 sono equipaggiate con cerchi in lega e pneumatici tubeless di serie 100/90 – 19 all’anteriore e 140/70 – 17 retrostante, inoltre si evidenzia un quadro strumenti caratterizzato da un tachimetro analogico in stile classico e un display LCD per indicazioni funzionali come il contachilometri parziale, il livello di carburante, la marcia inserita e l’orologio.
Studiate poi sia una gamma di accessori originali con una garanzia di 3 anni, sia una collezione speciale di abbigliamento moto, accessori e t-shirt.

Tecnica e motore

La moto è caratterizzata da un telaio a doppia culla con un’altezza ridotta della seduta e dotata di una forcella da 41 mm con 130 mm di escursione e due ammortizzatori idraulici retrostanti con regolazione del precarico molla su sei posizioni. Le pedane figurano in posizione avanzata, con leva del cambio per punta e tacco. L’impianto frenate comprende dischi da 300 mm all’anteriore, da 270 mm al posteriore e ABS a doppio canale.
Il motore è monocilindrico da 349 cc raffreddato ad aria e olio con un contralbero di bilanciamento. Si sottolinea anche un impianto di iniezione elettronica, frizione a 7 dischi e un cambio a 5 marce, con quinta marcia overdrive. Sviluppata una potenza di 20,2 cavalli con 27 Nm di coppia a 4.000 giri/minuto. Un modello guidabile con patente A2.

Proposta

In Italia il prezzo di vendita consigliato parte da 4.099 euro franco concessionario, esclusa immatricolazione e messa su strada, con 3 anni di garanzia a chilometraggio illimitato e 3 anni di assistenza stradale di serie, come segnalato.

Foto: Royal Enfield

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati