Moto Guzzi: il centenario del marchio e una speciale livrea celebrativa [FOTO]

Le GMG in programma dal 9 al 12 settembre 2021

Moto Guzzi: il centenario del marchio e una speciale livrea celebrativa [FOTO]Moto Guzzi: il centenario del marchio e una speciale livrea celebrativa [FOTO]

Moto Guzzi ricorda nel 2021 il centenario e tra le iniziative spiccano le GMG – Giornate Mondiali Moto Guzzi previste a Mandello del Lario dal 9 al 12 settembre. Svelata anche una Livrea Centenario in serie limitata, proposta solo nel corso di questo anno.

Una storia vissuta ad ali spiegate

La “Società Anonima Moto Guzzi” fu costituita il 15 marzo 1921 con oggetto: “La fabbricazione e la vendita di motociclette e ogni altra attività attinente o collegata all’industria metalmeccanica”. L’aquila ad ali spiegate, l’iconico simbolo di Moto Guzzi, fu scelta per ricordare un compagno d’armi dei fondatori. Da allora un logo riconoscibile e leggendario.

A Mandello del Lario prese forma un’impresa legata alla storia stessa del motociclismo mondiale. Diversi esemplari catturarono l’attenzione degli appassionati già dagli inizi come la GT 500 Norge del 1928 condotta sino al Circolo Polare Artico da Giuseppe Guzzi, fratello del fondatore Carlo, senza dimenticare l’Airone 250 del 1939 o il Galletto del 1950 nel successivo periodo della motorizzazione di massa, dopo il Secondo Conflitto Mondiale.

In quel periodo fu realizzata anche la galleria del vento, la prima struttura al mondo di questa tipologia nel settore motociclistico e ancora visitabile, grazie alla volontà di un team di tecnici di alto profilo come Umberto Todero, Enrico Cantoni e il progettista milanese Giulio Cesare Carcano, padre del propulsore Otto Cilindri capace di raggiungere i 285 km/ora nel lontano 1955, ricordando anche i prototipi che conquistarono ben 15 titoli mondiali di velocità e 11 Tourist Trophy tra il 1935 e 1957.

Passando agli anni ’60, dopo le diverse motoleggere Stornello e Dingo, fu realizzato l’iconico motore bicilindrico a V di 90° da 700 cc con trasmissione finale a cardano, divenuto simbolo stesso della produzione realizzata a Mandello del Lario pensando alle varie V7 Special, V7 Sport, California e Le Mans. Un’architettura evoluta e cresciuta nel tempo che, con un supporto avanzato di sistemi elettronici, alimenta la progressione della più recente gamma V7, V9 nelle versioni Roamer e Bobber e la classic enduro V85 TT.

Il 2021 è un anno speciale per Moto Guzzi e le GMG – Giornate Mondiali Moto Guzzi sono uno degli appuntamenti di rilievo per gli appassionati del marchio, tornando a dieci anni dall’ultima edizione. Si prospetta l’arrivo di affezionati da diverse parti del mondo, grazie alla collaborazione tra Moto Guzzi, il Comitato Motoraduno Internazionale e la municipalità di Mandello del Lario. Le Giornate Mondiali Moto Guzzi sono in programma a Mandello del Lario dal 9 al 12 settembre, come segnalato.

La speciale Livrea Centenario

Mostrata anche una serie limitata dei modelli V7, V9 e V85 TT con una speciale Livrea Centenario, solo nel corso dell’anno. Una veste che richiama la leggendaria Otto Cilindri del 1955, un esemplare visionario per il periodo e sviluppato per competere nel Campionato del Mondo in classe 500.

L’abbinamento delle colorazioni trasmette eleganza, ricerca estetica e allo stesso tempo una marcata grinta sportiva. Spiccano le tonalità del metallo satinato del serbatoio e il verde della carena, oltre al cuoio della sella. Tinte che richiamano alla mente anche la storica e vincente 350 Bialbero, vista in azione nella classe 350 nel Motomondiale ottenendo ben 9 titoli iridati consecutivi dal 1953 al 1957, nello specifico cinque Titoli Piloti e quattro Costruttori. Tra gli aspetti distintivi si elencano anche l’aquila in una finitura dorata e il logo dedicato per l’anniversario.

Il colore verde è stato anche il primo visto sulla storica e iconica Normale. Il Centro Stile ha ripreso la tonalità reinterpretandola in chiave attuale con una finitura opaca, legata anche ai toni metallici che trasmette un’idea di “solidità” e “autenticità”, come evidenziato. Le colorazioni della carrozzeria sono associate a una sella definita con un materiale di colore naturale.

Foto: Moto Guzzi

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati