Metzeler MCE 6 Days Extreme: per le gare di enduro estremo una nuova specifica Extra Soft

Una posteriore nella misura 140/80–18 70M NHS

Metzeler MCE 6 Days Extreme: per le gare di enduro estremo una nuova specifica Extra SoftMetzeler MCE 6 Days Extreme: per le gare di enduro estremo una nuova specifica Extra Soft

All’interno della gamma di pneumatici Metzeler MCE 6 Days Extreme, introdotta una nuova specifica posteriore Extra Soft pensata per le competizioni di enduro estremo.

Le caratteristiche

La proposta di pneumatici MCE 6 Days Extreme include diverse specifiche studiate per varie applicazioni nelle gare di enduro. Sono diverse le misure del pneumatico anteriore, proposte nelle tre versioni standard, soft e super soft. Nove le misure per quello posteriore tra cinque varianti, spaziando tra standard, medium, soft, super soft, oltre alla nuova extra soft.

Sebbene sia stata definita per i piloti dei Campionati Mondiali di Enduro e Enduro Estremo, la proposta MCE 6 Days Extreme risulta indicata anche per gli amatori che cercano pneumatici ad elevate prestazioni e sostengono trazione e versatilità, contando su tasselli robusti.
La specifica Extra Soft completa la panoramica per le competizioni da enduro. Si tratta di pneumatici sviluppati con piloti e team dei Campionati Mondiali FIM Enduro e FIM Hard Enduro.

La MCE 6 Days Extreme Extra Soft posteriore, nella misura 140/80–18 70M NHS, è una proposta specialistica per competizioni e prove speciali giornaliere. É caratterizzata da una mescola battistrada sviluppata per sostenere la miglior prestazione in condizioni estreme di tipo tecnico e ambientali, anche a basse temperature. Dato l’elevato livello di grip, secondo le informazioni, la Extra Soft consente di affrontare anche gli ostacoli più impegnative e di ripartire con agilità da fermi, quando non si ha spazio per la rincorsa. La deformazione omogenea della carcassa trasmette comfort e ne agevola l’uso anche da parte di appassionati meno esperti.

La specifica Extra Soft è distinguibile dal resto della gamma, date le tre strisce parallele di colore bianco sul battistrada. Caratterizzante è anche la nuova collocazione dei tasselli per ottimizzare le prestazioni, anche ad angoli di piega accentuati. Si evidenziano poi resistenza superiore e minore usura. Risulta nuova anche la mescola a base di 100% Carbon Black e resiliente, capace di assorbire l’energia della deformazione, come indicato.

Immagini: Metzeler

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati