Ducati: con il Dieselgate in espansione potrebbe diventare la nuova preda del mercato?

Il marchio italiano è valutato 1,2 miliardi di euro

Ducati: con il Dieselgate in espansione potrebbe diventare la nuova preda del mercato?Ducati: con il Dieselgate in espansione potrebbe diventare la nuova preda del mercato?

Ducati – Volkswagen pensa alla cessione di Ducati per fare cassa e compensare gli effetti del dieselgate? La domanda è legittima ed in Italia a chiederselo è stato il quotidiano finanziario Milano&Finanza che, nonostante il gruppo tedesco smentisca, sostiene che le principali banche d’affari abbiano già ricevuto il dossier da valutare in attesa del via libera.

Ducati potrebbe dunque diventare la nuova preda del mercato 2015? Sì, se pensiamo che il suo valore stimato è di 1,2 miliardi di euro. I conti, poi, stanno dando ragione all’ad Claudio Domenicali, con la produzione che è aumentata nel terzo trimestre a 9.192 pezzi, con un +21,2% nelle vendite da inizio anno (46.458) rispetto ai primi nove mesi del 2014. Nel 2014, Ducati ha fatturato 462,2 milioni di euro per 27,46 milioni di utile.

Tutto ruota intorno a Volkswagen. Ieri, Moody’s ha declassato di un gradino il rating del colosso di Wolfsburg, a A3 dal precedente A2, lasciando presagire altri possibili peggioramenti dato che il marchio tedesco mantiene un outlook negativo. La revisione “riflette i crescenti rischi reputazionali e sugli utili futuri“, che sono aumentati, spiega l’agenzia con una nota, dopo l’annuncio di nuovi problemi anche sulle emissioni di CO2, su altro modelli e propulsori, oltre ai veicoli già coinvolti nello scandalo dieselgate. A questo è seguita la nuova giornata nera in Borsa per Volkswagen che ha chiuso in ribasso del 9,5% a quota 100 euro, trascinando in rosso il listino di Francoforte e tutto il settore auto europeo (-2,2% lo stoxx di settore). Poi, a pochi minuti dalla chiusura, è arrivata anche la notizia che Volkswagen e la controllata Audi hanno sospeso la vendita di tutti i modelli diesel negli Stati Uniti.

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ora è ufficiale: Audi acquista Ducati

Investindustrial ha ceduto il celebre marchio di Borgo Panigale
Ora è ufficiale! Nella giornata di oggi è arrivata la conferma: Audi ha acquistato Ducati. Investindustrial ha trovato l’accordo con