Brembo: annunciata l’acquisizione di J.Juan

Realtà attiva nello sviluppo di sistemi frenanti per moto

Brembo: annunciata l’acquisizione di J.JuanBrembo: annunciata l’acquisizione di J.Juan

Brembo ha sottoscritto un accordo per l’acquisizione del 100 per cento del capitale del Gruppo J.Juan, società spagnola che opera nello sviluppo e nella realizzazione di sistemi frenanti destinati alle motociclette. Un’operazione che espande l’offerta di soluzioni in questo ambito.

Informazioni

Brembo continua un percorso per diventare un Solution provider. L’acquisizione di J.Juan consentirà al Gruppo di completare la proposta di soluzioni per l’impianto frenante della moto e incrementare la propria famiglia di brand nel contesto.
Secondo quanto comunicato, il corrispettivo della transazione al momento è stimato a 70 milioni di euro, pagato utilizzando la liquidità disponibile ed è soggetto agli usuali meccanismi di aggiustamento previsti per operazioni similari. Il valore della transazione (enterprise value) risulta pari a 73 milioni di euro. L’acquisizione è soggetta all’approvazione delle autorità antitrust, dopo la quale avverrà il perfezionamento dell’operazione, previsto nella seconda metà dell’anno.
L’azienda J.Juan è stata fondata nel 1965 con sede a Gavà (Barcellona) e opera tramite tre stabilimenti in Spagna e uno in Cina che realizzano in particolare tubi freno, componente strategico per la sicurezza dell’impianto frenante e che integrerà la gamma di prodotti Brembo destinati alle due ruote.

Foto: Brembo

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati