Aprilia RS 250 SP: la sportiva per la stagione 2023 del Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production

Verso una nuova sfida

Aprilia RS 250 SP: la sportiva per la stagione 2023 del Campionato Italiano FMI Aprilia Sport ProductionAprilia RS 250 SP: la sportiva per la stagione 2023 del Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production

Prosegue il lavoro in vista della nuova stagione del Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production, una competizione pensata con costi d’esercizio accessibili e dotata di una piattaforma tecnica funzionale nella valorizzazione del talento di un futuro pilota.

La competizione

Questa sfida monomarca è frutto della volontà di Aprilia Racing e della Federazione Motociclistica Italiana e punta a riportare in pista ragazze e ragazzi, iniziando da un’età 12 anni. Sul portale del CIV Junior sono partite le iscrizioni.
I partecipanti si confrontano in sella alla compatta e grintosa Aprilia RS 250 SP. Definita da Aprilia Racing, la Sport Production trasmette una esperienza immersa nel mondo del competizioni, perché assieme agli appuntamenti della serie i piloti sono stati protagonisti anche sul tracciato di Misano in occasione di Aprilia All Stars, davanti a più di 10.000 spettatori.

Nel corso della stagione sono stati supportati da “coach” di altissimo livello come i già esperti Matteo Baiocco, Tommaso Marcon e Lorenzo Savadori, in grado di insegnare come si lavora nel mondo delle competizioni ai giovani talenti e impreziosire l’esperienza nata da Aprilia Racing e Federazione Motociclistica Italiana. A conclusione della stagione si ricorda anche la presenza ad EICMA in compagnia dei piloti ufficiali Aprilia Racing MotoGP Aleix Espargaró e Maverick Viñales.

La moto usata, come accennato, è la sportiva Aprilia RS 250 SP. Un mezzo pensato da Aprilia Racing e prodotto dal partner tecnico Ohvale, nota realtà veneta protagonista nel settore delle moto di dimensioni compatte. La moto è un risultato delle conoscenze tecniche e della tecnologia del Reparto Corse di Aprilia ed è dotata di componenti racing di alto profilo come le sospensioni Öhlins, l’impianto frenante Brembo, i cerchi Marchesini da 17 pollici che calzano pneumatici Dunlop e un sistema di scarico SC Project.

La moto è animata da un motore monocilindrico 4T di 250 cc e la potenza espressa raggiunge i 35 cavalli, in modo da far crescere i nuovi talenti in base al livello di preparazione. Un progetto che ha ottenuto consensi anche a livello internazionali, scelto dalla North America Talent Cup creata nel 2022 come parte del programma “Road to MotoGP”, si ricorda nell’occasione.

Foto: Aprilia Racing

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati