Triumph: presentata la Dynavolt Triumph Street Triple 765 RS verso il Campionato British Supersport 2021 [FOTO]

Motore a tre cilindri da 765 cc

Nella nuova avventura sportiva di Triumph, l’introduzione della Triumph Street Triple 765 RS che prenderà parte al Quattro Group British Supersport 2021 rappresenta un tassello interessante. Sotto il nome di Dynavolt Triumph, in partnership con PTR, si punta ad evidenziare le prestazioni del telaio, della ciclistica e dello stesso propulsore a tre cilindri da 765 cc.

Una sfida intensa

Il debutto delle Dynavolt Triumph Street Triple 765 RS è in programma nel corso dei test ufficiali BSB del 28 e 29 aprile sul tracciato di Silverstone, come segnalato.
Il modello impiegato come base per la Dynavolt Triumph 765 è la Street Triple RS, una potente roadster dotata di un pacchetto performante e caratterizzata da una ciclistica prestante, oltre a un cuore propulsivo carico di coppia. In accordo con MSVR e Dorna WorldSBK Organisation (DWO), Triumph sostiene la nuova formula della categoria Supersport con la consentita partecipazione di moto dotate di cilindrate e frazionamenti differenziati, a vantaggio dell’utente finale data una corrispondenza tra le moto presenti nella serie agonistica e quelle acquistabili per l’impiego su strada, come segnalato.

Il team Dynavolt Triumph, gestito da Simon Buckmaster e da PTR, è un solido compagno di viaggio per Triumph nel progetto racing, considerando una lunga esperienza in ambito Supersport, oltre alle capacità già dimostrate di poter dialogare in modo professionale e focalizzato con i reparti interni.
I piloti sono i britannici Kyle Smith e Brandon Paasch, scelti per vestire i colori del Dynavolt Triumph team nel ritorno in pista di Triumph Motorcycles.

Foto: Triumph

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati