Polini: una serie di soluzioni che vivacizzano gli esemplari Piaggio e Vespa 50 4T Euro 5

ECM e tre mappature

Polini: una serie di soluzioni che vivacizzano gli esemplari Piaggio e Vespa 50 4T Euro 5Polini: una serie di soluzioni che vivacizzano gli esemplari Piaggio e Vespa 50 4T Euro 5

Polini e gli esemplari Piaggio o Vespa creano spumeggianti simbiosi da oltre settanta anni e catturano l’attenzione degli appassionati di due ruote. Un esemplare di Vespa con soluzioni Polini è distinguibile dallo scatto brioso e la ripresa robusta. Per ottenere questo carattere vivace si parte dalla sostituzione della centralina originale con la “ENGINE CONTROL MODULE” ECM Polini con molle valvole, per poi optare fra alcune alternative.

Più opzioni

Definita grazie ai feedback dal reparto corse Polini, l’aggiornamento consente la scelta fra tre differenti mappature, consentendo una personalizzazione dello scooter in base alle esigenze.
 La prima mappa rappresenta il livello più semplice, basta staccare la centralina originale e inserire l’ECM Polini per Vespa e Liberty 50 4T Euro 5, dato che è una centralina elettronica plug & play. La sola sostituzione consente un aumento del limitatore dei giri/minuto da 7.500 a quota 8.100.
 Con questa mappatura è possibile mantenere il propulsore originale Piaggio, ma si consiglia di abbinare il variatore e la marmitta Polini.
Il montaggio del variatore Hi-Speed consente un leggero incremento della velocità e dell’accelerazione. La marmitta Polini Original è caratterizzata da linee che richiamano quella originale ed è interamente in acciaio. La mappatura proietta il picco di velocità da 45 km/h a 50/53 km/h.
Per la ECM Polini si indica un prezzo al pubblico di 255,00 euro + IVA, mentre per il variatore la cifra risulta 65,77 euro + IVA e per la marmitta 210,00 euro + IVA.


La seconda mappatura consente una maggiore personalizzazione, aumentando ancora il livello prestazionale. Per adottarla è necessario affidarsi a un professionista del settore, poiché si lavora sul motore. È necessario cambiare le molle valvole originali del propulsore e porre quelle Polini già comprese nella confezione della centralina. Il limitatore raggiunge i 10.000 giri, come evidenziato nell’occasione.
Questa mappatura funziona con il cuore originale, ma si consiglia ancora di abbinare il variatore Polini, la marmitta Polini e il manicotto filtro aria maggiorato Polini. Questo nuovo passaggio consente di raggiungere i 56/60 km/h. Il manicotto filtro aria maggiorato è proposto a un prezzo al pubblico di 22 euro + IVA.

Effettuato il secondo passaggio, con un ulteriore passaggio si può anche optare per la mappa numero tre e ottenere, per esempio, una Vespa capace di raggiungere una velocità massima di 70/75 km/h. La base di questo nuovo intervento è il kit cilindro con diametro di 49 millimetri, che porta il propulsore a 80 cc circa, con gli obbligatori rapporti allungati Polini per definire il quadro.
Si evidenziano delle performance superiori in accelerazione e velocità massima, dato un incremento della velocità massima del 50%. Anche con questa mappatura si consiglia l’abbinamento di variatore, marmitta e manicotto filtro aria maggiorato Polini.
Per il kit gruppo termico, il prezzo al pubblico risulta 294 euro + IVA; per i rapporti allungati 80,62 euro + IVA.

Si precisa inoltre che l’introduzione delle molle valvole, all’interno della confezione, consente al limitatore di arrivare a quota 10.000 giri/minuto con un risultato concreto nella velocità e un incremento delle prestazioni che sostengono una guida dinamica. In base agli step di montaggio risulta cruciale l’abbinamento della mappa specifica definita da Polini.

Foto: Polini

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Accessori e ricambi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

EICMA 2017

POLINI – Nuovo Scarico per KYMCO 550 AK

New entry nella gamma delle marmitte specifiche per Maxi Scooter firmate Polini Motori.
L’azienda lombarda specializzata in kit di potenziamento per ciclomotori e motocicli, fondata nel dopoguerra da Battista Polini con la produzione di bicicilette,