Kappa KV57 e KV58: i due nuovi caschi demi-jet per la guida in città [FOTO]

Stile in tinta unita e dotazione completa

Kappa presenta due new entry nella gamma di caschi dedicati al segmento urban. Si tratta dei caschi demi-jet KV57 e KV58, entrambi caratterizzati da un’estetica a tinta unita e omologati ECE 22.06, pensati per chi utilizza le due ruote ogni giorno in città e desidera un casco che capace di combinare tecnica, stile e personalità.

Tanti colori disponibili

Entrambi i modelli propongono un’ampia e variegata gamma colori, di cui ogni variante è a sua volta arricchita da una finitura lucida, opaca, metallizzata o un mix di due di queste per un effetto ancora più originale.

Kappa KV58

In particolare, il KV58 propone ben 10 versioni monocromatiche, con tinte sia vivaci che neutre. Il KV57, invece, presenta 4 proposte: tre classiche sui toni del bianco, grigio e nero e una in bordeaux metallizzato.

Dotazione e prezzi

Dal punto di vista tecnico, i due modelli offrono in dotazione: un efficace sistema di ventilazione, composto da due prese d’aria superiori e un estrattore; chiusura con pratico cinturino micrometrico, doppia calotta per una calzata più corretta e confortevole, interni anallergici, removibili e lavabili e visierino fumè. Inoltre il KV57 aggiunge all’equipaggiamento una visiera trasparente antigraffio.

I prezzi dei due nuovi caschi di Kappa, entrambi disponibili con taglie da XS a XL, sono di 95 € per il KV57 e di 79 € per il KV58

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Caschi

Kappa estende la collezione 2019 per motociclisti

L'azienda italiana debutta nel mondo cross/enduro con il nuovo casco KV39, ma arrivano anche tante nuove borse
La collezione di accessori per motociclisti, marchiati Kappa si espande sempre di più, dal 2019 arrivano tante novità. Si parte