Newmax Airflow Pininfarina all’Eicma 2010

Newmax Airflow Pininfarina all’Eicma 2010Newmax Airflow Pininfarina all’Eicma 2010

L’azienda italiana Newmax, leader nell’ideazione e nella produzione di caschi di fascia alta, che ha raggiunto una buona fama tentando sempre di puntare all’innovazione e al massimo grado di tecnologia possibile, esporrà un nuovo prodotto, Airflow Pininfarina, presso la sessantottesima edizione del Salone Internazionale del Ciclo e del Motociclo di Milano, l’Eicma, in programma dal 2 al 7 novembre prossimi, all’interno del padiglione 4, nello stand H-54.

Il nuovo casco Newmax Airflow Pininfarina, che per ora non viene anticipato da nessuna immagine e che viene raccontato da pochissime informazioni (e che, come si evince dal nome, è stato realizzato in collaborazione con la storica casa di design italiana, Pininfarina), è stato ideato sfruttando la galleria del vento, per studiare la migliore conformazione aerodinamica: un particolare che, alle alte velocità, può avere importanza rilevante e che, ad ogni modo, testimonia la ricerca dell’efficienza massima da ogni punto di vista dell’azienda di Mirabello Monferrato, nel Piemonte.

“I più fedeli ed eleganti amici dei motociclisti in tutto il mondo”, così come si definisce lo stesso produttore dell’accessorio più importante per la guida su due ruote sul proprio sito internet (utilizzando un pluralis maiestatis), colgono l’occasione del lancio di questo nuovo casco per festeggiare i quarant’anni di vita nel comparto del motociclo: lo fanno con un video che ripercorre la carriera della gamma di complementi per i bikers.

Il video: Newmax

Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Ducati: non solo moto. Ecco la rottamazione del casco

La casa bolognese darà un contributo di 150 euro per l’acquisto di un nuovo Ducati by Arai
Ducati – Andare in moto è bellissimo, farlo in sicurezza ancora di più (oltre che essere più intelligente). Lo sanno