Mercato veicoli a due ruote, ANCMA: a febbraio +3,4%

In evidenza gli scooter, in calo ciclomotori e moto

Mercato veicoli a due ruote, ANCMA: a febbraio +3,4%Mercato veicoli a due ruote, ANCMA: a febbraio +3,4%

Un dato crescente di +3,4% nelle immatricolazioni dei mezzi a due ruote a febbraio, sullo stesso mese dello scorso anno, considerando una consistente crescita degli scooter ma anche un calo collegato a ciclomotori e moto, come appreso da un comunicato diffuso da Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori).

Informazioni

Da inizio anno, nei primi due mesi e considerando un dato negativo a gennaio e il dato legato alle moto a febbraio, si è registrato un calo del 3,79% pari a 31.569 mezzi targati. L’andamento di febbraio parlando di scooter termina quasi in parità (-0,22%) con 17.055 mezzi, invece per quanto riguarda le moto il calo risulta del 7,67% con 14.514 veicoli venduti. Una flessione che interessa anche i ciclomotori, chiudendo il bimestre con 2.409 veicoli e un passivo del 30,52%. Il totale mercato recupera in parte i volumi, comunque la chiusura risulta negativa con un calo del 6,35% e 33.978 veicoli introdotti.
Si segnala una flessione anche sul fronte elettrico, considerando un bimestre in decrescita del 43,94% e 1.147 veicoli venduti. Un valore su cui pesano le forniture di flotte collegate alla sharing mobility. Notevole la contrazione per i ciclomotori (-60,92%) e 546 veicoli, in calo anche gli scooter (-11,63%) con 532 immatricolazioni, in controtendenza invece le moto registrando 69 esemplari e un aumento del 46,81%.
Parlando del mese di febbraio, come accennato, emerge una differenza d’andamento per moto e scooter. Nel primo caso si registra una flessione del 7,4% con 8.226 veicoli targati, invece nel secondo un’interessante crescita del 18,89% e 11.037 immatricolazioni. Nel complesso +6,04% delle immatricolazioni, accertando 19.263 mezzi sul mercato. In calo anche i ciclomotori, considerando 1.268 veicoli e una perdita del 24,66% rispetto allo medesimo periodo del 2020. Nel totale del mercato (ciclomotori + immatricolato) pesa dunque il dato positivo associato agli scooter, registrando 20.531 veicoli e un aumento del 3,44% nel mese appena trascorso.

Foto di repertorio

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati