Arai Profile-V: un casco protettivo con un aspetto sportivo

La versione Tube Fluor Yellow

Arai Profile-V: un casco protettivo con un aspetto sportivoArai Profile-V: un casco protettivo con un aspetto sportivo

Lo stile del casco Arai Profile-V è grintoso, notando ad esempio la veste Tube Fluor Yellow in evidenza nell’occasione. Il modello presenta caratteristiche tecniche funzionali per la protezione.

Il modello

Come i caschi realizzati dal marchio, la calotta esterna risulta rigida e consistente. Questa è sviluppata in modo da indirizzare l’energia prodotta da eventuali impatti contro gli ostacoli, scongiurando pericolose forze rotazionali. La calotta interna è realizzata in EPS a densità differenziate in un unico pezzo, un aspetto esclusivo del marchio, per assorbire ed immagazzinare l’energia d’impatto.

Il modello comprende due prese d’aria in immissione nella parte superiore della calotta, altre due Brow Vent integrate nella visiera, una presa d’aria mentoniera a tre posizioni e anche cinque estrattori. Figura poi una visiera VAS Max Vision Pinlock Ready con meccanismo di apertura e bloccaggio derivato da un concetto impiegato in Formula 1 che può essere dotato di Pro Shade System. Tramite il nuovo sistema visiera VAS (Variable Axis System) si è resa la sostituzione della visiera maggiormente agevole, rendendo la forma di Profile-V più funzionale e maggiormente liscia e resistente nella zona delle tempie oltre che più ampia nella zona sottostante, facilitando ulteriormente la calzata e la rimozione del casco. Contenuto anche il peso di 80 grammi, tenendo presente la costante evoluzione del design e l’impiego di resine proprietarie, rispetto al precedente Axcess-3. Gli interni sono lavabili, personalizzabili, removibili e consentono di alloggiare un sistema intercom.

Proposta

Sul portale “BER stores”, legato a BER RACING Europe, figurano diverse varianti e le taglie variano da XS a XXL. La cifra riferita al modello Arai Profile-V Tube Fluor Yellow risulta 589,00 euro.

Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati