Trofeo Aprilia Racing RS 660: dinamismo proiettato in pista [FOTO]

Sei appuntamenti, partenza a Misano il 16 maggio

Trofeo Aprilia Racing RS 660: dinamismo proiettato in pista [FOTO]Trofeo Aprilia Racing RS 660: dinamismo proiettato in pista [FOTO]

Dopo il lancio commerciale della Aprilia RS 660 prede vita il Trofeo Aprilia Racing RS 660.

Una nuova serie

Una competizione in cui spiccano le qualità dinamiche della nuova sportiva del marchio, che con poche modifiche può proporre dinamismo e carattere su pista.
Considerando l’esperienza nel progetto Aprilia Sport Production con giovani assi delle due ruote in azione sulle compatte RS 250 SP, Aprilia Racing con la Federazione Motociclistica Italiana organizza questo nuovo contesto per talenti.
La prima edizione del Trofeo è presente nel programma del CIV – Campionato Italiano Velocità e prevede sei gare lungo cinque fine settimana. Il primo appuntamento è previsto a Misano il 16 maggio 2021, successivamente sono programmate delle tappe a Imola il 4 luglio; a Misano il 25 luglio con un doppio confronto; al Mugello il 29 agosto e a Vallelunga il 10 ottobre.
A marzo è prevista una giornata di test pre-stagionali dove i piloti già iscritti alla Aprilia Racing Area, ma anche quelli interessati a partecipare al Trofeo, potranno testare la nuova Aprilia RS 660 Trofeo. Le informazioni e i moduli saranno disponibili da lunedì 25 gennaio sul portale www.bkcorse.com, per la formula “Aprilia Racing Area” e per la “Challenge”, come segnalato.

La moto

Il Reparto Corse del marchio di Noale è intervenuto in modo mirato sull’esemplare stradale per definire la versione Trofeo di RS 660.
Adottate delle sospensioni Öhlins, freni Brembo con pastiglie racing dedicate, filtro aria specifico Sprint Filter e scarico SC Project, sommando una carena Cruciata Racing in vetroresina e componentistica Spider Racing, riportando le indicazioni. Ottimizzato il rapporto peso/potenza, considerando 153 kg a secco e una spinta di 105 cavalli.
La verniciatura è curata dalla Carrozzeria Zanasi, partner di Aprilia Racing in MotoGp e per le serie speciali. Passando all’ergonomia, è un mezzo pensato per un uso in pista, tenendo presenti dei semimanubri più bassi e le pedane arretrate. I pneumatici sono Pirelli, utilizzate delle coperture Supercorsa V3 SC1. L’allestimento risulta simile per tutti e sono consentite soltanto regolazioni sul set-up, senza ulteriori interventi o modifiche.

Il campionato

Il nuovo Trofeo Aprilia Racing RS 660 potrà avere come protagonisti piloti con un’età che parte dai 15 anni e sino a 42 moto schierate in griglia di partenza.
Una formula che ricorda il Campionato Italiano FMI Aprilia Sport Production, ma in questo caso 21 moto (metà dei posti a disposizione) sono gestite direttamente da Aprilia Racing con il supporto della struttura di BK Corse. I partecipanti al Trofeo possono acquistare un pacchetto “all inclusive” entrando nella “Aprilia Racing Area” con tutti i servizi di preparazione e manutenzione delle moto, seguiti da tecnici e meccanici qualificati. Prevista l’assegnazione ai partecipanti attraverso un sorteggio, rimarcando ancora la parità di trattamento per valorizzare il talento espresso. L’entrata nella “Aprilia Racing Area” ha un costo pari a 34.900 euro più IVA, comprendendo:

– Iscrizione al Trofeo Aprilia Racing RS 660;
– Disponibilità della moto e relativa gestione per tutti i weekend di gara e test pre-stagionale; – Supporto tecnico e analisi telemetria con tecnici dedicati;
– Fornitura benzina, pneumatici e materiali di consumo;
– Servizio hospitality e catering nel paddock;
– Kit abbigliamento teamwear;
– Franchigia di 2000 euro sul ripristino da cadute;
– Servizio fotografico stagionale.

Per il vincitore del Trofeo è prevista anche una versione stradale di Aprilia RS 660, come segnalato.
Prevista un’opportunità anche per coloro che vorranno gestire autonomamente la propria moto sul tracciato, acquistabile in versione “pronto gara” a una cifra di 17.950 euro, IVA inclusa. Un’alternativa indicata anche per gentlemen rider di diverse età e più o meno esperti. Riservata a loro una speciale classifica di gara e di campionato denominata “Challenge”.

Foto: Aprilia Racing

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati