Honda CRF1100L Africa Twin, AirTender e il dinamismo in fuoristrada [VIDEO]

In sella Alex Salvini, campione del mondo di enduro

Honda CRF1100L Africa Twin, AirTender e il dinamismo in fuoristrada [VIDEO]Honda CRF1100L Africa Twin, AirTender e il dinamismo in fuoristrada [VIDEO]

Un nuovo filmato mette ancora in evidenza l’azione in fuoristrada estremo della Honda CRF1100L Africa Twin e della sospensione AirTender® di Umbria Kinetics.

Una prova impegnativa

In questa seconda parte, proposta da Honda Italia Official Channel, affiora un prospetto d’insieme osservando la guida dell’esperto Alex Salvini, campione del mondo di enduro 2013, classe E2.
Salti, combinazioni, ritmo e tanto dinamismo in sella all’esemplare Honda CRF1100L Africa Twin con un occhio rivolto al lavoro svolto dalla sospensione AirTender®.

La moto

Honda CRF1100L Africa Twin e la versione Africa Twin Adventure Sports sono caratterizzate da un telaio sviluppato in acciaio legato un telaietto reggisella in alluminio. Fa parte della ciclistica una forcella anteriore rovesciata a perno avanzato Showa gestibile con steli da 45 millimetri e corsa di 230 mm, oltre a un forcellone in alluminio di derivazione CRF450R con mono-ammortizzatore gestibile e leveraggio Pro-Link, precarico con pomello ed escursione di 220 mm, come segnalato.
Diversi i sistemi tecnologici, considerando gruppi ottici LED con una distintiva firma luminosa, un quadro strumenti TFT da 6,5 pollici a cui si associano connettività Bluetooth e sistema Apple CarPlay®, piattaforma inerziale IMU a 6 assi, trasmissione DCT a sei rapporti con funzione G e anche un acceleratore Throttle By Wire con 6 Riding Mode, quattro impostati e due personalizzabili, cornering ABS a doppia modalità, antiwheelie su tre livelli, controllo di trazione HSTC su sette livelli, Cruise Control e un sistema Emergency Stop Signal in caso di frenate d’emergenza.
Il propulsore bicilindrico parallelo, tipo Unicam a 8 valvole Euro 5 da 1.084 cc, propone 102 cavalli di potenza a 7.500 giri/minuto e 105 Nm di coppia a 6.250 giri/minuto. Di base una trasmissione manuale a sei rapporti.

La sospensione AirTender®

Una sofisticata soluzione di Umbria Kinetics brevettata che agisce sostituendo alla molla già presente un’altra più corta e rigida associata a un sistema ad aria, che prospetta consistenza e stabilità sulle diverse asperità. Un sistema che agisce sulla componente elastica della sospensione e con tale sistema risulta possibile regolare la rigidezza della molla in base al carico, allo stile di marcia e alle condizioni riscontrate, riprendendo le informazioni.

Video: Honda Italia Official Channel
Foto: Honda Motor Europe Ltd. Italia

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati