Aprilia Tuono V4 e Tuono V4 Factory: la ridefinizione di un’esperienza sportiva [VIDEO TEASER]

Omologazione Euro 5, 175 cavalli di potenza

Aprilia Tuono V4 e Tuono V4 Factory: la ridefinizione di un’esperienza sportiva [VIDEO TEASER]Aprilia Tuono V4 e Tuono V4 Factory: la ridefinizione di un’esperienza sportiva [VIDEO TEASER]

Un design con winglets integrate, un’elettronica evoluta e un motore potente sono alcuni aspetti indicati della nuova Aprilia Tuono V4, proposta anche nella variante Tuono V4 Factory.

Dimensione Hypernaked

Svelata in anteprima mondiale via web, il nuovo breve filmato ne accenna il carattere.
Si segnalano due versioni: la nuova Tuono V4 nelle colorazioni Tarmac Grey e Glacier White con aspetti sportivi abbinati a concetti ottimizzati in funzione del comfort, tenendo presente un manubrio rialzato, un cupolino maggiormente protettivo e un’attenzione per il passeggero. Tra gli accessori si segnala una coppia di specifiche valigie asimmetriche.
Poi Tuono V4 Factory in veste Aprilia Black, un esemplare con un’indole più prestante. Si cita una componentistica esclusiva con sistema di sospensioni semi-attive Öhlins Smart EC 2.0.

Forma e prestazioni

L’estetica sportiva ricorda forme già adocchiate sulle nuove RS 660 e Tuono 660, partendo da una doppia carenatura con funzione di appendice aerodinamica. Le superfici risultano ridimensionate e in evidenza spicca il cupolino con un nuovo gruppo ottico frontale triplo a LED e luci diurne DRL con funzione “bending lights”, secondo le informazioni. Assieme all’ergonomia è evoluta anche la parte ciclistica, segnalato un nuovo forcellone più leggero in alluminio con capriata di rinforzo inferiore. Indicata anche una maggiore funzionalità dei comandi elettrici assieme a una nuova strumentazione TFT più ampia.
Passando alla gestione elettronica, si elencano una nuova centralina Marelli 11MP più performante e una nuova piattaforma inerziale a sei assi, considerando un acceleratore full Ride-by-Wire con affinate logiche di funzionamento dell’APRC e un introdotto controllo del freno motore regolabile. Segnalati anche sei Riding Mode per un’ottimizzata messa a punto di ABS, freno motore, Traction Control, Wheelie Control e altri parametri gestiti, in base alla modalità selezionata. Tre di queste modalità risultano studiate per la pista di cui due personalizzabili, le altre tre indicate su strada di cui una personalizzabile. L’omologazione risulta Euro 5 con un nuovo impianto di scarico. Il motore a quattro cilindri disposto a V di 65° da 1.077 cc propone prestazioni invariate e di alto spessore: 175 cavalli di potenza e 121 Nm di coppia, come segnalato.

Foto e video: Aprilia

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati