Pirelli Diablo Rosso: una quarta generazione all’orizzonte [FOTO]

Segnalati cinque milioni di pneumatici radiali venduti

Pirelli Diablo Rosso: una quarta generazione all’orizzonte [FOTO]Pirelli Diablo Rosso: una quarta generazione all’orizzonte [FOTO]

Traguardo interessante per la proposta Pirelli Diablo Rosso™, considerando oltre cinque milioni di pneumatici radiali venduti dall’introduzione sul mercato. Annunciata la quarta generazione: il Diablo Rosso™ IV.

L’inizio e gli sviluppi

Diablo™ è un pneumatico ad alte prestazioni studiato per gli esemplari a due ruote. La famiglia di prodotti legati a questo nome si è evoluta nel tempo, comprendendo nel portfolio creazioni dedicate a molteplici segmenti e spaziando dal racing professionale alla tipologia sportiva per un uso stradale. Un marchio con oltre diciotto anni di esperienza, di progresso tecnologico e successi sui tracciati nazionali e internazionali.

Nella gamma Diablo™ i prodotti Diablo Rosso™ rappresentano i pneumatici dedicati ad un uso sportivo su strada. Un nome che rievoca il colore identificativo della squadra nazionale italiana nelle competizioni motoristiche internazionali dal lontano 1922: il rosso corsa o Pantone® 185C, come ricordato.
Diverse case motociclistiche optano come primo equipaggiamento per la famiglia Diablo Rosso™ e tra i prodotti di punta, in base ai segmenti, figurano esemplari come Diablo Rosso™ Corsa II, Diablo Rosso™ III e Diablo Rosso™ Scooter.

Diablo Rosso™ IV

Il raggiungimento dei cinque milioni di pneumatici radiali venduti nel mondo è un importante risultato e il brand della P lunga segnala anche una quarta generazione di questa famiglia con l’arrivo del Diablo Rosso™ IV. Un nuovo pneumatico supersportivo che segue il Diablo Rosso™ III e studiato per sostenere una sportività ancora più accentuata, tenendo presenti i più elevati livelli di grip, maneggevolezza e qualità su asciutto e bagnato.

Questo nuovo pneumatico è rivolto agli appassionati di sportive, naked o crossover che apprezzano un tipo di guida dinamica, in cerca di un pneumatico con un elevato livello di grip e che consenta di sfruttare in modo ottimale le potenzialità dei vari mezzi, come segnalato.

Foto: Pirelli

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati