Tucano Urbano: le novità della collezione autunno-inverno 2020/21 [FOTO]

Abbigliamento e accessori protettivi

Tucano Urbano: le novità della collezione autunno-inverno 2020/21 [FOTO]Tucano Urbano: le novità della collezione autunno-inverno 2020/21 [FOTO]

Tucano Urbano presenta la nuova collezione autunno-inverno 2020/21. Soluzioni studiate per scooteristi e motociclisti che viaggiano su due ruote anche quando le temperature si abbassano o che affrontano possibili scrosci di pioggia. Soluzioni pensate per proteggere e favorire il comfort.

Ripari Pro

Se si parla di mezzi, tra le novità di questa stagione figurano i teli coprimoto/scooter Ripari Pro, sviluppati con una nuova tecnologia che tutela dagli acquazzoni. Si evidenzia una membrana impermeabile esterna che fa scivolare via la pioggia e cuciture nastrate esternamente. Tra gli altri aspetti funzionali: una fodera in jersey per prevenire i graffi, asole antifurto e inserti elastici sulle ruote, quindi un pannello posteriore personalizzabile con la targa del veicolo. Sotto la pedana e la zona di scarico figura un nastro passante antisventolio realizzato con un tessuto resistente fino a 150°, per evitare eventuali bruciature. Un nastro colorato identifica la parte frontale e il telo può essere riposto in una confezione poco ingombrante, come segnalato. Si indicano quattro modelli di Ripari Pro: 216PRO (49,90€) per scooter, 218PRO (59,90€) per scooter con bauletto e parabrezza, 220PRO (69,90€) per moto da strada e maxi scooter oltre a 222PRO (79,90€) per moto enduro da viaggio e sviluppato con soffietti per coprire anche bauletto e borse.

Abbigliamento e accessori

Il nuovo eco-piumino laminato Hifive (219,00 €), certificato moto CE in Classe A secondo la direttiva EN17092, è stato realizzato senza la trapuntatura delle cuciture ma con una peculiare costruzione a cinque strati. Il primo strato presenta un tessuto esterno in nylon Taslan ad alta tenacità con trattamento WR associato al secondo strato costituito da una membrana traspirante a elevata colonna d’acqua. Quindi si segnalano un terzo e quarto strato composti da due retine tessute tra loro formando le camere destinate all’imbottitura. Nell’ultimo e quinto strato, verso l’interno, è localizzata una seconda membrana impermeabile e traspirante per la termonastratura impermeabilizzante delle cuciture che legano i pannelli costitutivi, come indicato.

Un altro capo è Gulliver 2G (269,00 €), altro indumento certificata moto CE secondo la direttiva EN17092, sviluppato con una costruzione HYDROSCUD® che diversifica i tessuti in base all’esigenza richiesta. Nello specifico: busto e maniche sono in nylon Oxford ad alta tenacità proponendo resistenza, mentre fianchi e interno maniche sono in morbido nylon Taslan ad alta tenacità per favore la vestibilità. I tessuti sono laminati a una membrana interna traspirante, antivento e impermeabile. Le cuciture nastrate fanno sì che l’intera struttura esterna della giacca risulti al 100 per cento impermeabile e traspirante. Per poter utilizzare questo capo anche in periodi meno freddi, si segnalano soluzioni come un sistema di aerazione sui fianchi, un piumino interno imbottito in ovatta termica staccabile e utilizzabile separatamente, quindi un doppio collo esterno antigelo, anche questo rimovibile.

Segnalato anche il guanto Taaac (79,90 €), certificato moto CE, che cela nel polsino sinistro una tasca accessibile tramite tramite zip WR, dove poter riporre un telecomando oppure il sistema per il pagamento del pedaggio autostradale. Un guanto sviluppato con il palmo in morbida pelle di capra foderato in microfibra per la massima sensibilità sui comandi e un dorso in soft shell con fodera in ecofur per la termicità. Risulta dotato di una membrana 100 per cento impermeabile e traspirante e di una protezione CPS morbida omologata sulle nocche, oltre a un inserto tergivisiera two-layer per pulire la visiera e piegare comodamente il pollice. Risulta touch screen.

Nella collezione, legato alla linea degli accessori riscaldanti, anche un nuovo scaldacollo Neckwarm (49,90€) realizzato in fleece con un sistema riscaldante nella zona cervicale e alimentato con comuni power bank non presenti in dotazione, come indicato. La durata del riscaldamento spazia in base alla potenza della batteria (ca. 2h con 5000mAh). Il tasto di accensione On/Off è localizzato sul colletto, presente in modo da essere visibile nello specchietto retrovisore, in base alle indicazioni.

Foto: Tucano Urbano

Leggi altri articoli in Abbigliamento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati