SYM: un’iniziativa dedicata al Maxsym LT 500 in occasione del Black Friday

Valida dal 23 al 28 novembre 2020

SYM: un’iniziativa dedicata al Maxsym LT 500 in occasione del Black FridaySYM: un’iniziativa dedicata al Maxsym LT 500 in occasione del Black Friday

Segnalata una promozione SYM dedicata al Maxsym TL 500 e valida per i contratti stipulati durante l’intera settimana del Black Friday, dal 23 al 28 novembre 2020, con immatricolazione da effettuarsi tassativamente entro il 31 dicembre 2020.

Indicazioni

In base alle informazioni segnalate, questa proposta lanciata da SYM è possibile:

solo per i veicoli in rete, immatricolati entro il 31 Dicembre
solo contattando la propria concessionaria SYM
solo nella settimana del Black Friday.

Una promozione valida dunque per un periodo ristretto. Gli interessati dovranno semplicemente contattare la concessionaria SYM più vicina e conoscere l’offerta proposta e appunto valida per il periodo indicato, sommata alla promozione attuale (supervalutazione usato di € 500), come segnalato.

Modello

Il maxiscooter Maxsym TL 500 è caratterizzato da un aspetto filante e scolpito che abbina concetti collegati a un mezzo urbano e altri più sportivi, come: specchietti retrovisori localizzati in avanti, un portatarga esteso e un tubo di scarico rovesciato. I gruppi ottici risultano a LED.
Tra gli aspetti tecnici posti in evidenza spiccano un telaio a traliccio in acciaio consistente e funzionale per il dinamismo, oltre a una sospensione posteriore multi-link. Davanti una soluzione a steli rovesciati da 41 mm. L’impianto frenante prevede una doppia pinza anteriore radiale a 4 pistoncini con dischi ondulati da 275 millimetri e un sistema ABS. L’interasse ammonta a 1.543 mm, mentre la sella è posta a 795 mm.
Il cuore è bicilindrico a quattro tempi, DOHC, otto valvole e raffreddamento a liquido, da 465 cm³. La potenza massima, in base alle informazioni, risulta di 29.9 Kw a 6.750 giri/minuto, la coppia massima di 4.3 kg-m a 6.250 giri/minuto.

Immagine: SYM

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati