Italjet fornitore ufficiale dell’Autodromo di Imola

Per il 2021 omologazione Euro 5

Italjet fornitore ufficiale dell’Autodromo di ImolaItaljet fornitore ufficiale dell’Autodromo di Imola

Italjet è divenuto fornitore ufficiale dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. Lo sportivo scooter Dragster è stato selezionato come “Pit bike” per essere impiegato da piloti e addetti ai lavori negli spostamenti in zona paddock.

Informazioni

Un nuovo capitolo strategico verso il debutto del Dragster, slittato al 2021 per i ritardi collegati all’emergenza sanitaria da COVID-19, purtroppo ancora in corso. Il posticipo ha permesso a Italjet di approntare degli affinamenti e per il prossimo anno il nuovo Dragster presenta un sistema freni con impianto ABS invece che CBS anche su 125 cc e un disco anteriore di 200 mm di diametro, rispetto a 175 mm. Inoltre la capacità del serbatoio invece che 9 litri può accogliere 11 litri di carburante e si indicano sospensioni firmate Paioli come sul primo Dragster. L’omologazione risulta Euro 5.
Tornando alla fornitura destinata all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola, assieme alle due unità demo di Dragster già consegnate alla direzione del tracciato, se ne destinano altre una volta operativa la produzione di serie, prospettata per il primo trimestre del prossimo anno secondo le informazioni.

Proposta

Sul mercato italiano il nuovo Dragster sarà commercializzato a 5100 euro f.f. (parlando del 125 cc) e a 5400 euro f.f. (considerando l’esemplare 200 cc). Cifre da intendersi franco fabbrica Italjet Castel Guelfo (BO), IVA inclusa. Si segnalano le colorazioni Antracite/Bianco/Rosso, Antracite/Giallo e Nero/Grigio. In altri paesi il prezzo potrà variare in base alle diverse aliquote IVA, dazi ed eventuali tasse.

Foto: Italjet

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati