Honda CB125R: la rinnovata compatta della gamma Neo Sports Café [FOTO]

Introdotta una forcella Showa SFF-BP da 41 mm

L’esemplare Honda CB125R per il 2021 è equipaggiato con un nuovo motore a 4 valvole che trasmette potenza e coppia più elevate e si segnalano altri aspetti interessanti.

Caratteristiche

Lo stile ricercato e minimalista comprende luci full-LED, inclusi gli indicatori direzionali, che risultano funzionali anche nell’ottimizzazione delle masse, oltre a un sottile e leggero quadro strumenti LCD (si indicano 23,5 mm e 230 grammi) che propone differenti informazioni, con spie di servizio visibili nella parte superiore. Altro aspetto caratterizzante il serbatoio da 10,1 litri collocato tra i convogliatori superiori e le sovrastrutture, caratterizzato anche da un tappo di rifornimento incernierato che ricorda uno di tipo aeronautico. Elencate le livree: Pearl Smoky Gray, Mat Gunpowder Black Metallic, Candy Chromosphere Red, Mat Jeans Blue Metallic.
Considerando l’esemplare 125, spicca tra le novità la presenza di una forcella Showa SFF-BP
(Separate Function front Fork Big Piston) a steli rovesciati da 41 mm, presente anche su esemplari 2021 di CBR650R e CB650R, con interventi all’indice di rigidezza e allo smorzamento. Il manubrio in stile fatbar è caratterizzato da un angolo di sterzo di 40° e raggio di sterzata di 2,3 m, considerando le informazioni.
Il telaio, invariato, è costituito da una struttura in acciaio a elementi misti, tubolari e pressati. Il forcellone in acciaio scatolato presenta bracci differenziati, con una rigidezza longitudinale e torsionale in grado di sostenere come lo stesso telaio potenze superiori, in base alle indicazioni. Nella zona retrostante figura quindi un monoammortizzatore legato superiormente alle piastre laterali che abbracciano il pivot. La distribuzione dei pesi risulta del 51,6% all’avantreno e 48,4% sul retrotreno e l’interasse ammonta a 1.345 mm. La sella figura a 816 mm.
Il sistema frenante, poi, è costituito da un disco flottante anteriore senza flangia da 296 mm con pinza a 4 pistoncini ad attacco radiale, mentre dietro un disco da 220 mm con pinza a pistoncino singolo. Incluso anche una soluzione ABS a due canali basata su una centralina IMU (Inertial Measurement Unit) affinando ulteriormente il processo di arresto.. Figurano inoltre gomme ribassate da 110/70 R17 e 150/60 R17 rispettivamente davanti e dietro.

2021 HONDA CB125R

Motore

Il nuovo motore monocilindrico bi-albero da 125 cc a 4 valvole, Euro 5, propone 1,6 cavalli di potenza e 1,2 Nm di coppia in più per 15 cavalli di spinta massima a 10.000 giri/minuto e 11,6 Nm a 8.000 giri/minuto, tenendo presente un peso in ordine di marcia di 129,8 kg.

Foto: Honda Motor Europe Ltd. Italia

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati