Ducati World Première 2021: una serie di presentazioni online

Primo episodio il 4 novembre 2020

Ducati World Première 2021: una serie di presentazioni onlineDucati World Première 2021: una serie di presentazioni online

La prima delle prossime novità Ducati, attese nel corso di cinque episodi che compongono il programma di World Première 2021, è l’anticipata Multistrada V4.

Verso il primo episodio

Sulla quarta generazione di Multistrada si prospetta l’adozione di radar nella zona anteriore e retrostante, fungendo da dispositivi ausiliari. Un’idea a cui da tempo si era interessata la casa emiliana collaborando con il Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria del Politecnico di Milano, da quanto emerso. Si tratta di sistemi di supporto da non confondere con soluzioni di guida autonoma, si ricorda. Chi guida ha sempre il controllo del mezzo.
Il radar frontale risulta associato al cruise control adattivo, mentre quello retrostante è focalizzato sui veicoli presenti nel cosiddetto “angolo cieco” o in avvicinamento a una velocità sostenuta, da quanto si apprende.
In evidenza anche un nuovo propulsore V4 Granturismo. Un’unità composta da quattro cilindri a V disposti a 90° da 1.158 cm³, studiato per proporre un carattere sportivo e contemporaneamente versatile. Un cuore da travel-enduro più corto di 85 millimetri, più basso di 95 mm e più largo di 20 mm rispetto a un propulsore Testastretta DVT.
La potenza massima raggiunge i 170 cavalli a 10.500 giri/minuto, la coppia 125 Nm a 8.750 giri/minuto. Omologazione Euro 5. Indicati anche un cambio a sei marce con sistema Ducati Quick Shift Up & Down.

Web Series

Ducati World Première stavolta è sviluppata in formato digitale, data l’emergenza sanitaria. Elencati cinque episodi trasmessi via web nel corso di altrettanti mercoledì, iniziando dalle ore 19:00 del 4 novembre e in successione nei giorni 11 novembre, 18 novembre, 25 novembre e 2 dicembre.
Ogni capitolo pubblicato su Ducati.com in sette lingue compreso l’italiano: cinese, francese, giapponese, inglese, tedesco e spagnolo.

Immagine: Ducati

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati