Suzuki Smart Meet: un’interazione via web con i concessionari Suzuki Moto

Dal primo ottobre

Suzuki Smart Meet: un’interazione via web con i concessionari Suzuki MotoSuzuki Smart Meet: un’interazione via web con i concessionari Suzuki Moto

I punti vendita Suzuki Moto aderenti al programma Suzuki Smart Meet, dal primo ottobre, possono comunicare con i clienti in videochiamata tramite i più diffusi canali via web. Secondo le indicazioni, la piattaforma strutturata dal marchio permette agli interessati di avere un quadro su giorni e orari disponibili per una videochiamata, effettuando una prenotazione. La richiesta può essere inoltrata in autonomia, senza conferma da parte del concessionario, che si occuperà della videochiamata al momento stabilito.

Informazioni

Suzuki Smart Meet risulta già operativo nella divisione auto dai primi di agosto, evidenziando la simbiosi tra Suzuki Smart Meet e Suzuki Smart Buy legato alle vendite online.
Soluzioni, ricordando anche la campagna #suzukiportechiusetelefoniaperti, che hanno permesso un’interazione tra potenziali clienti e dealer tramite un numero di cellulare e WhatsApp, in particolare nel periodo delicato dell’emergenza sanitaria.

La procedura

Consultata la sezione all’interno del Sito Ufficiale di Suzuki Italia e scelto il dealer con cui vuole entrare in contatto, il cliente individua i giorni e gli orari in cui il personale della concessionaria è disponibile per una videochiamata. Successivamente si può optare per una piattaforma tra: Skype, Zoom, FB Messenger, WhatsApp, Microsoft Teams e Google Meet. Il cliente fornisce un contatto per poi essere richiamato. Nel momento della prenotazione della videochiamata è possibile specificare anche l’argomento da trattare o avanzare richieste specifiche. Ogni punto vendita tiene aggiornata con regolarità l’agenda online in base alle disponibilità. Per ogni videochiamata la durata massima prevista risulta di trenta minuti, come indicato.

Foto: Suzuki

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati