34° Biker Fest International: la passione per i motori a Lignano Sabbiadoro [FOTO]

Evento andato in scena dal 17 al 20 settembre 2020

La 34° edizione della Biker Fest International a Lignano Sabbiadoro (UD) dal 17 al 20 settembre è stata impreziosita da novità e attività per appassionati di motori. Un’edizione nel rispetto delle norme di sicurezza, attraverso un rigido protocollo e sottolineando la collaborazione con le Forze dell’Ordine e in particolare con la Polizia Locale, come segnalato.

La manifestazione

Diversi i momenti per appassionati di due e quattro ruote, considerando ad esempio la presenza del brand Jeep e un percorso fuoristrada rivolto agli appassionati di 4×4 con più di 60 equipaggi iscritti e impegnati nel corso della manifestazione. Tra gli aspetti connotativi anche una T-Shirt ufficiale che sul retro riportava lo slogan: “Social Distancing Expert 1m”.
Il meteo clemente ha permesso a famiglie e gruppi interessati di scoprire anche le incredibili location dell’edizione, dal Luna Park Strabilia risultato come “cuore pulsante dell’intera manifestazione” con oltre 150 espositori e vari stand gastronomici, alla Off Road Area per i numerosi amanti di enduro, cross e fuoristrada in genere, quindi la raddoppiata Zona Stadio dove osservare e testare i modelli delle principali case motociclistiche. Citato anche un nuovo e-Mobility Village per provare gli innovativi modelli elettrici e ibridi sia a 2 che a quattro ruote. Nel complesso migliaia i test effettuati, secondo le informazioni.
Tra gli eventi lo storico Custom Bike Show europeo, l’Italian Motorcycle Championship e circa 100 moto special protagoniste nella nuova location del Luna Park Strabilia.
Premiate diverse creazioni sul main stage, aggiudicandosi un posto al Mondiale AMD a Colonia (D). I mezzi indicati sono: la Moto Guzzi 850-T5 di Bepy Moto Service (TO), la Buell “Visione” di De Benedetti&Fiordi (LI- BS), la BMW R65E (elettrica) di Free Sound Customs (Massarosa), la H-D “Ghisarama” di Hazard (BG). Ha catturato tante attenzioni anche l’anteprima europea della nuova moto dello storico preparatore internazionale di origine austriaca Penz Performance, una raffinata bagger.
Passando poi al mototurismo, presenti all’evento Moto Senza Frontiere una dozzina di grandi motoviaggiatori. Una manifestazione curata da Maurizio De Biasio e pena di testimonianze e ricordi, come emerso. Mentre il sabato sera, con il supporto del M.C. Morena F.M.I., una Parata delle Luci per le vie di Lignano e con la medesima collaborazione anche la possibilità di partecipare a Moto Tour nelle giornate di venerdì e sabato giungendo ad Aquileia, Cividale, Palmanova.

34th Biker Fest 2020

Direzione 2021

L’organizzazione è già orientata verso la 35° Biker Fest International prospettata dal 13 al 16 maggio 2021. Secondo le autorità competenti avrebbe preso parte alla manifestazione un numero vicino ai 90.000 partecipanti.

Foto: Terre di Moto

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati