Voi: una squadra “Voi patrol” per il rispetto delle regole nel parcheggio dei monopattini a Milano

Una flotta di 750 veicoli nel capoluogo lombardo

Voi: una squadra “Voi patrol” per il rispetto delle regole nel parcheggio dei monopattini a MilanoVoi: una squadra “Voi patrol” per il rispetto delle regole nel parcheggio dei monopattini a Milano

La società Voi Technology, che propone monopattini a noleggio e comprende 750 mezzi a Milano, segnala l’introduzione di addetti “Voi patrol”. Una squadra circolante lungo le strade per il rispetto delle regole di parcheggio dei monopattini nei luoghi pubblici.

L’iniziativa

Lucas Bornert, General Manager Voi Technology Italia e Francia, come segnalato tramite una nota stampa ha dichiarato nell’occasione: “Siamo in contatto costante con il Comune di Milano per adattare questa pattuglia alle esigenze locali. Consapevoli dei problemi sollevati dal parcheggio ‘self-service’ del monopattino in città negli ultimi mesi, ci impegniamo a facilitarne l’accettazione a pieno titolo quale nuovo mezzo di trasporto. Questa iniziativa vuole essere un messaggio forte da parte nostra al servizio di tutti i milanesi”.
Gli addetti della “Voi patrol” percorreranno le strade della città sui monopattini Voi ogni giorno con i compito di ridisporre, pulire ed educare la clientela perché possa fare a sua parte nel rispettare le regole vigenti in città.

L’azienda

Voi è una società di origine svedese che di occupa di micromobilità urbana, nata nell’agosto del 2018. La sede è collocata a Stoccolma, impiegando circa 400 dipendenti. Propone servizi di condivisione di monopattini elettrici collaborando con città e amministrazioni locali. È presente in oltre 40 città e 10 realtà internazionali.
Un’azienda carbon-neutral da gennaio 2020 considerando gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) delle Nazioni Unite come quadro guida, con un’agenda definita nella riduzione e compensazione delle emissioni.

Foto: Voi

Leggi altri articoli in Mobilità elettrica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati