Yamaha Tricity 300 scooter ufficiale del Giro-E

Previsto dal 4 al 25 ottobre 2020

Yamaha Tricity 300 scooter ufficiale del Giro-EYamaha Tricity 300 scooter ufficiale del Giro-E

Yamaha Tricity 300 è lo scooter ufficiale del Giro-E, un evento ecosostenibile organizzato da RCS Sport e legato al panorama e-bike, previsto sulle più suggestive strade italiane dal 4 al 25 ottobre 2020.

Le tappe elencate

TAPPA 1 – 4 OTTOBRE Caltanissetta – Agrigento
TAPPA 2 – 5 OTTOBRE Biancavilla – Etna Linguaglossa-Piano Provenzana)
TAPPA 3 – 6 OTTOBRE Giardini Naxos – Villafranca Tirrena
TAPPA 4 – 7 OTTOBRE Soveria Mannelli – Camigliatello Silano
TAPPA 5 – 8 OTTOBRE Montalbano Jonico – Matera
TAPPA 6 – 9 OTTOBRE Grottaglie – Brindisi
TAPPA 7 – 10 OTTOBRE Manfredonia – Vieste (Gargano)
TAPPA 8 – 11 OTTOBRE Caramanico Terme – Roccaraso (Aremogna)
TAPPA 9 – 13 OTTOBRE Francavilla al Mare – Tortoreto Lido
TAPPA 10 – 14 OTTOBRE Marotta Mondolfo – Rimini
TAPPA 11 – 15 OTTOBRE Repubblica di San Marino – Cesenatico
TAPPA 12 – 16 OTTOBRE Rovigo – Monselice
TAPPA 13 – 17 OTTOBRE Refrontolo – Valdobbiadene (Prosecco Superiore Wine Stage)
TAPPA 14 – 18 OTTOBRE Manlago – Piancavallo
TAPPA 15 – 20 OTTOBRE Faedis – San Daniele del Friuli
TAPPA 16 – 21 OTTOBRE Trento – Madonna di Campiglio
TAPPA 17 – 22 OTTOBRE Prato allo Stelvio/Prad A.S.J. – Laghi di Cancano (Parco Na-
zionale dello Stelvio)
TAPPA 18 – 23 OTTOBRE Vigevano – Asti
TAPPA 19 – 24 OTTOBRE Busca – Sestriere
TAPPA 20 – 25 OTTOBRE Cernusco sul Naviglio – Milano

Informazioni

Lo scooter Tricity traduce su strada il concetto di urban mobility, considerando aspetti come agilità, dinamismo e stabilità. Un mezzo riconoscibile in primis dalla tecnologia Yamaha Leaning Multi Wheel (LMW) ma anche da un design caratterizzante, visto il “muso” corto e stretto e la parte retrostante più generosa. Le ruote anteriori sono da 14 pollici e presentano pneumatici extra-large da 120 mm.
La già citata tecnologia Yamaha Leaning Multi Wheel (LMW) sostiene una guida briosa compatibile anche con l’impegno in occasione del Giro-E, data la presenza di tracciati vivacizzati da curve e rettilinei su cui si anima la passione dei ciclisti. Il sistema Standing Assist ne favorisce inoltre la funzionalità, mantenendo una posizione eretta da fermo, disinnestandosi automaticamente non appena di agisce sulla manopola del gas, come segnalato. Lo scooter può essere guidato anche dai possessori di patente B.
La flotta di sette Tricity 300 dotati di una livrea specifica arricchisce questa “e-bike experience” prevista negli stessi giorni del Giro d’Italia.

Foto: Yamaha Motor

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati