Aprilia Tuono V4 X: esaurita in poche ore la prima serie di dieci esemplari [FOTO E VIDEO]

Previsti trenta pezzi per questa Limited Edition

Aprilia Tuono V4 X: esaurita in poche ore la prima serie di dieci esemplari [FOTO E VIDEO]Aprilia Tuono V4 X: esaurita in poche ore la prima serie di dieci esemplari [FOTO E VIDEO]

Il primo lotto di dieci Aprilia Tuono V4 X, l’hypenaked prenotabile esclusivamente online, è giunto ad esaurimento nell’arco di poche ore. Segno di un elevato interesse per questa creazione in serie limitata.

Caratteristiche

Tra gli aspetti rilevanti del modello una distintiva veste grafica, un’ampia appendice aerodinamica frontale in carbonio che rimanda alla soluzione presente sulle Aprilia RS-GP e una potenza di 221 cavalli all’albero, a fronte di un peso a secco contenuto a 166 Kg, grazie all’impiego di specifiche tecnologie e l’uso diffuso di carbonio. In sintesi: una moto omologata per l’utilizzo in pista con manubrio alto e caratteristiche sportive, potenti e peculiari.

Il propulsore deriva dall’unità presente su RSV4 1100 Factory. L’impianto di scarico Akrapovič presenta collettori in titanio e terminale in carbonio, quindi il filtro dell’aria è un elemento Sprint Filter già impiegato da Aprilia Racing in MotoGP. Passando all’elettronica, figura una centralina rivista nelle logiche di funzionamento con mappature di controllo motore e dinamica del veicolo secondo Aprilia Racing.

L’esclusiva Tuono V4 X è realizzata da Aprilia Racing a Noale. La Factory dei numerosi titoli mondiali, ben 54, di cui sette ottenuti nel campionato mondiale SBK. L’evoluzione della nota architettura propulsiva V4 è presente proprio sulla nuova hypernaked. Un nuovo risultato collegato all’esperienza del Reparto Corse di Noale.

Proposta

Al prezzo di 34.900 euro, la moto come accennato risulta già prenotabile esclusivamente online. Oltre al lotto esaurito ne sono previsti altri due composti sempre da dieci pezzi ciascuno, per 30 esemplari totali, secondo le indicazioni.

Video: Aprilia Official
Foto: Aprilia Racing

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati