Trofeo Enduro Husqvarna 2020: confronti intensi nella seconda tappa [FOTO]

Prossima sfida ad Anghiari (AR) il 4 ottobre

Pioggia, vento e il ritorno del bel tempo hanno caratterizzato la seconda prova del Trofeo Enduro Husqvarna 2020 tra i panorami dell’alessandrino. Una gara interessante e animata nelle diverse classi.

Clima sportivo e test

Segnalato nell’occasione l’interesse anche per i test ride Husqvarna Bicycles. Lo spazio, presente a Castellania nel piazzale di fronte al mausoleo che ricorda Fausto Coppi, ha attratto l’attenzione di diversi ciclisti che durante la domenica affrontano le strade del “Campionissimo”.

Diverse conferme

Sul percorso tracciato dal M.C. Valle Staffora, considerando le condizioni legate al maltempo, nel primo giro si è stabilito di cronometrare solo la prima speciale pensando alla sicurezza dei partecipanti, quindi con il miglioramento delle condizioni del terreno la situazione si è normalizzata dal secondo giro. Sicurezza tenuta presente anche considerando le misure per contrastare l’emergenza sanitaria.
Nella 125 ha prevalso Simone Bastianini in testa alla classifica a punteggio pieno, mentre nella 250 2T ha vinto Tommaso Gabrielli ora in testa a pari punti con Leonardo Lucarini. Anche nella 300, il successo di Alfio Chioda davanti a Mattia Dodi ha permesso al primo di raggiungere questo in alta classifica e la medesima sfida caratterizza la Over 40. Tra le 4T svettano l’imbattuto Marco Rovero in 250 e Daryl Santi in 450, dopo questo successo. Mentre Matteo Gabrielli è in evidenza nella TOP CLASS e nella VETERAN figura al vertice Massimo Gioia, che grazie al trionfo a Villalvernia guida anche la Over 45. Vincono poi i due leader delle classi IRON e SUPER IRON, rispettivamente Fabio Stragliotto e Ennio Bini.
Citati poi gli alfieri in sella a 701 Enduro nella categoria DUAL, nella quale è protagonista Federico Ghitti dopo la vittoria a Salite Terme; quindi nella LADY Amanda Pirani e Martina Riboni hanno lottato per il trionfo colto da quest’ultima. Inoltre è stato registrato un nuovo successo nella Under 18 per Fabio Stragliotto, che ha preceduto Samuele Campanozzi.
Passando alle concessionarie, accesso il confronto tra Gabrielli Moto e Osellini Moto. Tra i Motoclub spicca l’Azeglio sul Valle Staffora.
Per concludere nel Challenge Michelin riservato per l’occasione ai TOP CLASS si è imposto Matteo Sordo, invece nel Challenge Nanni Tamiatto si è distinto Massimo Gioia tra i Veteran.
Tappa successiva prevista ad Anghiari (AR) il 4 ottobre, terza tappa stagionale con l’organizzazione del M.C. Adventures, come segnalato.

Foto: Husqvarna Motorcycles

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati