BMW Motorrad: i 40 anni di storia GS ricordati da alcuni protagonisti [VIDEO]

Attitudine all'avventura

BMW Motorrad: i 40 anni di storia GS ricordati da alcuni protagonisti [VIDEO]BMW Motorrad: i 40 anni di storia GS ricordati da alcuni protagonisti [VIDEO]

Un racconto di passioni che dura da 40 anni. GS identifica e sintetizza la propensione ad esplorare secondo BMW Motorrad.

Un percorso lungo e interessante

In un filmato proposto da BMW Motorrad si ricorda la storia GS, rievocando imprese e ascoltando grandi protagonisti.
Diversi modelli legati alle medesime emozioni, partendo dall’autunno del 1980 e dalla prima R 80 G/S, una moto pensata per viaggiare su asfalto e anche fuoristrada. Aspetti funzionali di una ciclistica versatile che ha subito caratterizzato questa proposta turistica ed enduro. Da lì la sigla GS si è evoluta assieme ai diversi esemplari, come raccontato in un recente articolo. Proposte come le più recenti BMW F 750 GS e F 850 GS. Un’evoluzione concettuale di una saga che segue le F 650 GS, F 700 GS e G 800 GS. Al centro un motore bicilindrico con due contralberi e una fasatura di accensione di 270/450 gradi, ottimizzando carattere e suono. Considerando un motore da 853 cc, la potenza generata dagli esemplari ammonta a 77 cavalli (57 kW) e 95 cavalli (70 kW), come indicato. Si ricorda un affinamento collegato al propulsore boxer, nell’autunno del 2018, implementando per la prima volta la tecnologia ShiftCam, considerando una variazione della fasatura e dell’alzata delle valvole sul lato dell’aspirazione. Gli alberi a camme di aspirazione risultano studiati per un’apertura asincrona delle due valvole di aspirazione. Si ricordano anche altri interventi.
Un storia arricchita di recente con ulteriori novità collegate alle BMW F750 GS, F 850 GS e F 850 GS Adventure, assieme alle celebrative “40 Years GS Edition” riconoscibili dalla peculiare combinazione cromatica.

Video e foto: BMW Motorrad

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati