Parte da Magione il Campionato Italiano Aprilia Racing FMI Sport Production

Programmato sabato 18 e domenica 19 luglio 2020

Parte da Magione il Campionato Italiano Aprilia Racing FMI Sport ProductionParte da Magione il Campionato Italiano Aprilia Racing FMI Sport Production

Inizia nel fine settimana il Campionato Italiano Aprilia Racing FMI Sport Production. Una serie rivolta a giovani talenti.

In pista

Nel primo weekend previsti due turni di prove libere di sabato, quindi domenica due turni di qualifiche al mattino. Le due gare sono prospettate nel pomeriggio, alle 14:15 e alle 17:30. Quattordici i piloti in pista a Magione, la cui età varia tra gli 11 e i 17 anni.
Protagonista anche la RS 250 SP, una moto da competizione realizzata da Aprilia Racing in collaborazione con Ohvale e animata da un monocilindro 4T da 250 cc. L’esemplare, plasmato grazie all’esperienza e alla tecnologia del Reparto Corse, comprende sospensioni Öhlins, freni Brembo, scarico SC Project, come indicato. In evidenza anche l’ottimizzazione del rapporto peso/potenza, dato una valore di circa 35 Kg in meno rispetto a una RS 125 stradale. Si segnalano anche cerchi Marchesini da 17 pollici e pneumatici Dunlop.
Prodotto dal partner tecnico Ohvale, il mezzo è venduto a 9.700 euro più IVA, secondo le informazioni.

Per prendere parte al Campionato è necessario aver compiuto 11 anni ed essere in possesso della licenza FMI Miniroad o Licenza FMI Velocità. Per potersi iscrivere, anche a una singola tappa, è possibile collegarsi al sito www.civ.tv e compilare l’apposita modulistica nella sezione CIV Junior.
Il Campione Italiano FMI Aprilia Sport Production risulterà parte di un progetto di valorizzazione curato da Aprilia Racing come primo passo per una carriera da professionista. Il vincitore della categoria Next Gen, al di sotto dei 14 anni, riceverà in premio una Aprilia RS 125, mentre la Federmoto proporrà al vincitore dell’edizione 2020 l’iscrizione gratuita a un Campionato FMI del 2021, riportando quanto segnalato.
Attesi all’appuntamento di Magione anche due volti noti del motociclismo: Lorenzo Savadori sabato 18 luglio, mentre domenica 19 luglio Andrea Iannone.
Previste in totale otto gare in quattro fine settimane. Dopo Magione sono in programma gli appuntamenti a Ortona i giorni 1 e 2 agosto, a Varano de’ Melegari il 29 e il 30 agosto, quindi ad Adria nel weekend tra 10 e 11 ottobre.

Foto: Aprilia Racing

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati