Aprilia: introdotto il Team Aprilia Racing eSports

Sfida nel Campionato MotoGP eSport 2020

Aprilia: introdotto il Team Aprilia Racing eSportsAprilia: introdotto il Team Aprilia Racing eSports

L’impegno di Aprilia nella serie MotoGP raggiunge anche i tracciati virtuali con il Team Aprilia Racing eSports, proiettato nel Campionato MotoGP eSport 2020.

Una nuova esperienza

Dopo aver visto in azione sui circuiti virtuali gli assi della MotoGP, nel corso del lockdown, l’attenzione ritorna sui pro player delle Global Series legate al Campionato MotoGP eSport 2020.
Presente alla fase finale anche l’Aprilia RS-GP dell’Aprilia Racing Team Gresini, gestita da Francisco Santiago Marín. Nome noto nel mondo eSport come EleGhosT555.
Francisco, 22 anni di Cadice (Spagna) è uno degli undici gamer contendenti del titolo 2020. Nel 2018, all’esordio, ha già conquistato il titolo di vicecampione. Come riserva del Team Aprilia Racing eSports il rookie Joel Pedrosa (Joel_Clay), altro giovane iberico di 23 anni.

Previsti quattro incontri nella fase conlcusiva del Campionato MotoGP eSport 2020, in totale otto gare collegate al videogame ufficiale della MotoGP, MotoGP 20.
Dopo un’impegnativa selezione online, il confronto conclusivo interessa gli 11 migliori pro player del mondo, ognuno in rappresentanza di un team iscritto al Campionato del Mondo MotoGP. Un Campionato Mondiale virtuale, dunque, trasmesso nella passata stagione da 15 emittenti televisive in cinque continenti e, secondo le indicazioni, ha raggiunto 64 milioni di appassionati.
Una nuova sfida per Aprilia, uno dei marchi con una lunga tradizione sportiva e 54 titoli mondiali conquistati in diverse discipline.

Foto: Aprilia Racing

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati