Malaguti Madison 300: una promozione ricordando i 90 anni del marchio

Tra il primo e il 31 luglio 2020

Malaguti Madison 300: una promozione ricordando i 90 anni del marchioMalaguti Madison 300: una promozione ricordando i 90 anni del marchio

Si celebra il 90° anniversario di Malaguti con un’iniziativa collegata al Madison 300. Una promozione con riduzione di 300 euro del prezzo di listino (6,5% di sconto incondizionato) per coloro che sceglieranno il modello tra il primo e il 31 luglio 2020, come segnalato.

Cenni storici

Malaguti in principio era un’officina di riparazione e rivendita di biciclette, fondata nel 1930 nella frazione La Campana di San Lazzaro di Savena (BO). Dopo il Secondo Conflitto Mondiale iniziò la realizzazione delle prime biciclette dotate di motore (Mosquito), caratterizzate da un telaio a trave centrale e trazione a rullo. Quindi nel 1957 lo sviluppo di un ciclomotore inserendo sospensioni, freni a tamburo, serbatoio e un propulsore due tempi di 49 cc della tedesca Espress Werke. Si diede forma a l’“Express” e l’“Express Sport”, come ricordato.
Più avanti la fornitura di motori da Motori Franco Morini consentì la realizzazione della storica Malaguti 50 Gransport, nota in Francia come “50 Olympique”, seguita al termine degli anni ’60 dal 50 Roncobilaccio. All’epoca uno dei primi ciclomotori fuoristrada sviluppati in Italia. Poi ancora negli anni ’70 sono state realizzate produzioni interessanti come il Fifty, mentre agli anni ’80 risale Malaguti Runner 125, una compatta da enduro.
Giungendo alla fine degli anni ’90, il marchio bolognese si è specializzato in scooter e sono stati proposti modelli noti per tanti giovanissimi del tempo come il Phantom F10 del 1994, realizzato per 13 anni fino al 2007, concludendo con l’F12 e l’F12R. Mentre una stretta collaborazione con Ducati ha permesso la realizzazione di diversi esemplari e repliche griffate Ducati Corse. Il marchio è stato persino protagonista nel Motomondiale, prendendo parte a quattro stagioni dal 2003 con un 6° posto conquistato in ogni annata.
Dal 2018 la famiglia Malaguti ha ceduto la licenza di utilizzo del marchio al gruppo austriaco KSR Group, proprietario anche di Lambretta, segnalando all’EICMA una nuova gamma di esemplari. Oggi Malaguti propone scooter come il Madison 300 e moto che variano dalle Sport (RST 125) alle Street (Montepro 125), dalle Supermoto (XSM 50 e 125) alle Enduro (XTM 50 e 125) sino alle Adventure (Dune 125), come ricordato.

Malaguti Madison 300

Il mezzo presenta un display TFT, presa di ricarica USB nel sottosella, vano che può ospitare un casco integrale ed uno di tipo jet, un’estetica caratterizzante, parabrezza regolabile e freni a disco. La lunghezza ammonta a 2.135 millimetri, la larghezza a 790 mm e l’altezza risulta di 1.395 mm, quindi un peso di 188 kg. Il propulsore monocilindrico di 278 cc trasmette 16 kW di potenza massima a 7,250 giri/minuto che consentono al mezzo di districarsi tra la città e un contesto extraurbano. Proposto nelle tinte rosso o nero, anche in versione Anniversary Edition, si indicano nell’occasione prezzi che partono da 4.299 euro, franco concessionario (prezzo di vendita incluso sconto di 300 euro dal 1° al 31 luglio 2020), come precisato.

Foto: Malaguti

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati