Ducati Superleggera V4: consegnato l’esemplare 001/500 [FOTO]

Potenza e ricerca tecnica

Consegnata la Ducati Superleggera V4 001/500 al suo possessore, invitato presso lo stabilimento di Borgo Panigale. Un’esclusiva creazione che presenta aspetti peculiari nel contesto produttivo internazionale.

Il modello

Solo 500 esemplari e caratteristiche distintive, considerando la ricercata impostazione aerodinamica costituita da appendici biplano, che richiamano gli studi fatti sulla Ducati MotoGP 2016. Il carico verticale risulta di 50 kg a 270 km/h (20 Kg in più a confronto con la soluzione adottata sulla nuova Panigale V4 e sulla Panigale V4 R), ma interessanti sono anche la parte meccanica e l’elettronica associata.
Tra gli aspetti in evidenza l’uso di fibra di carbonio per vari elementi e anche titanio e magnesio per altre componenti, funzionali nel contenimento di peso. Caratterizzante anche la firma luminosa.
Il motore Desmosedici Stradale R V4 di 90° da 998 cc, contenuto nella massa, trasmette 224 cavalli abbinato a uno scarico omologato Akrapovič. Dato che può raggiungere i 234 cavalli con una soluzione Akrapovič in titanio compresa nel Racing Kit, come indicato. Considerando un peso a secco di 159 kg, cioè 16 kg in meno rispetto a una Panigale V4, il rapporto potenza/peso di base risulta di 1,41 CV/kg. Mentre con l’accennato Racing Kit, alla luce degli indicati 234 cavalli di potenza e un valore di peso di 152,2 kg, il rapporto indicato diventa di 1,54 CV/kg.
Il pacchetto collegato a questo progetto, che presenta caratteristiche uniche per un esemplare omologato ad uso stradale come appunto telaio, telaietto, forcellone e cerchi in fibra di carbonio, include un già citato racing kit, l’opportunità di personalizzare la tuta Superleggera V4 con air-bag e parte della linea “SuMisura Ducati”, potendo definire l’aspetto con un casco in carbonio.
Ma si segnala inoltre la possibilità limitata a soli 30 possessori del modello, di acquistare l’accesso alla “MotoGP Experience”, potendo guidare in pista la Desmosedici GP seguiti dai tecnici Ducati Corse.

La consegna

Filip Van Schil, già possessore di altre nove Ducati, è stato invitato per la consegna a Borgo Panigale, in una giornata arricchita da un tour speciale della Fabbrica. L’ospite ha potuto visitare la linea di assemblaggio della nuova sportiva in serie limitata e certificata, incontrando anche l’operatore specializzato che si è occupato del potente motore. Quindi ha visitato il Museo Aziendale, il Centro Stile Ducati e il Reparto Corse e come tutti gli altri possessori dell’esclusiva Superleggera V4, avrà anche la possibilità di provare sulla pista del Mugello la Panigale V4 R impegnata nel Campionato SBK, dentro la “Superbike Experience”, come segnalato.
L’amministratore delegato di Ducati Motor Holding, Claudio Domenicali, che nel mattino al Mugello ha saggiato il carattere della nuova sportiva, ha consegnato al nuovo proprietario l’esemplare 001/500 di Superleggera V4 all’interno del Centro Stile Ducati, dopo aver svelato la moto. Consegnata anche una copia del libro Stile Ducati con la data della giornata e dedica speciale di Claudio Domenicali, quindi, come per tutti gli altri possessori di una Superleggera V4, una riproduzione scultorea della Superleggera V4 personalizzata con il numero della moto.

Foto: Ducati

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati