Arai Tour-X 4 Cover White: sicurezza e versatilità nel segmento maxi-enduro

Utilizzabile con o senza visiera

Arai Tour-X 4 Cover White: sicurezza e versatilità nel segmento maxi-enduroArai Tour-X 4 Cover White: sicurezza e versatilità nel segmento maxi-enduro

Un casco per appassionati di esplorazione e fuoristrada. Il modello Arai Tour-X 4 rappresenta l’ulteriore evoluzione di un concetto versatile, seguendo la storica proposta “Dual Sport”.

Caratteristiche

La calotta esterna risulta in SFL, un laminato in super fibra leggero e resistente, che propone anche un funzionale comfort. Passando alla ventilazione, figurano dei diffusori che favoriscono un effetto venturi sulla zona retrostante, quindi un doppio ingresso per massimizzare il flusso d’aria e allo stesso tempo attenuare il rumore. La presa d’aria sotto la visiera parasole convoglia la portata d’aria all’interno e si segnala anche un foro di ventilazione chiudibile sulla mentoniera per gestire il flusso nei pressi del mento, evitando anche ad esempio l’ingresso di detriti. Tra gli aspetti citati: prese d’aria laterali sottostanti, sfogo sul paranuca e ventilazione brow.
Passando alle zone interne, sono interamente sostituibili e possono essere igienizzate con sapone delicato e acqua tiepida per poi sciacquarli e lasciarli asciugare per un giorno, evitando di esporli alla luce diretta del sole o vicino a fonti di calore. Proposte più tipologie di spessore per assicurare una vestibilità ottimale.

Funzionalità e versatilità

In evidenza diverse soluzioni collegate al modello, da un sistema di rilascio di emergenza che agevola l’accesso dopo un eventuale incidente, utilizzando una linguetta arancione integrata nelle imbottiture, facendo scivolare fuori i guanciali considerando le operazioni di rimozione del personale sanitario, abbattendo al minimo il rischio di altri problemi. Quindi si indica anche un sistema “Peel Away” 5mm, ovvero degli inserti imbottiti di 5 millimetri localizzati sui guanciali/paraorecchie e imbottitura delle tempie, massimizzando lo spazio senza ulteriori imbottiture. Funzionale anche il Facial Contour System, ottimizzando ancora la calzata nella parte della mandibola e impiegando un supporto a molla nei guanciali creando un “effetto rimbalzo”. Infine una visiera parasole che incanala l’aria nei fori di ventilazione frontali per il raffreddamento e contemporaneamente l’utilizzo di porte di scarico multiple attenuando un effetto sollevamento alle andature sostenute, come segnalato.
Il casco Arai Tour-X 4 può essere utilizzato con o senza parasole, ma anche con o senza visiera, in base alle necessità, adottando ad esempio degli occhiali.

Proposta

Si indicano taglie da XS a XXL e differenti versioni caratterizzate da una sola tonalità o più cromatismi. Nel caso della versione Cover White del Tour-X 4, in evidenza nell’occasione, sul portale store collegato a BER RACING Europe è segnalata una cifra di 779 euro.

Leggi altri articoli in Caschi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati