Peugeot Cycles: varie soluzioni a pedalata assistita per muoversi con agilità [FOTO]

Diverse tipologie di e-bike

Le e-Bike Peugeot sono riconoscibili dal design e dall’impostazione. Diverse proposte pensate per una variegata platea in cerca di mezzi di mobilità alternativa.

Tradizione ed elettrificazione

Più modelli per più tipologie di utilizzo. Le biciclette Peugeot possono essere acquistate online verificando la disponibilità o anche presso la rete dei Concessionari Peugeot aderenti, come segnalato. È possibile selezionare un esemplare iniziando dalla misura del telaio (S, M, L o XL), quindi scegliendo un colore e la potenza espressa dalla batteria, se si propende per un esemplare ad assistenza elettrica.
Estetica e progettazione sono firmate in Francia dal Peugeot Design Lab, lo studio di Global Brand Design del costruttore transalpino e la maggior parte dei modelli è realizzata nello stabilimento Cycleurope di Romilly sur Seine (Aube). Da oltre 130 anni Peugeot Cycles è impegnata in questo settore ed nel 2009 è stato il primo brand a commercializzare una e-Bike. Aspetto di rilievo anche la qualità dei componenti, Bosch fornisce ad esempio la maggior parte dei motori e delle batterie, come ricordato.
Restando sul concetto di elettrificazione o comunque pensando all’impiego di energia elettrica, la proposta legata a Peugeot risulta ancora più versatile tenendo presenti ad esempio scooter come il Peugeot e-Ludix, le auto Plug-In Hybrid o l’elettrica e-208 e anche il segmento veicoli commerciali.
Le biciclette, dato il difficile periodo di emergenza sanitaria, possono risultare soprattutto adesso delle funzionali alternative per muoversi autonomamente e con praticità nei contesti cittadini, rispettando il distanziamento sociale.

I modelli e-bike

Nell’occasione si citano alcuni esemplari come la compatta Peugeot eLC01 riconoscibile dal design Neo-Retro e arricchita da una batteria da 400 Wh per un’autonomia stimata fino a 70 km; in alternativa l’esemplare eC02 con uno stile maggiormente contemporaneo e una batteria da 300 Wh per un’autonomia fino a 80 km, oppure 110 km con una batteria da 400 Wh, riprendendo ancora le indicazioni. Le bici eT01 D8 ed eT01 Sport, invece, sono dei modelli da trekking che presentano un telaio “sportivo” o “misto”. La batteria risulta da 400 Wh per un’autonomia stimata fino a 110 km; mentre la tipologia eT01 FS PowerTube comprende sospensioni posteriori e anteriori, oltre a una batteria integrata da 500 Wh e un’autonomia fino a 130 km, sempre riprendendo le informazioni segnalate.

Alcune cifre

Elencati degli esempi di prezzo (con IVA francese al 20%) collegati alle e-Bike Peugeot: eLC01 (Legend) 1.449 euro IVA inclusa; eC02 (City) 1.799 euro IVA inclusa (batteria da 300 Wh) e 1.999 euro IVA inclusa (batteria da 400 Wh); eT01 (Trekking) D8 e Sport 2.299 euro IVA inclusa; eT01 FS PowerTube (Trekking con batteria integrata) 3.699 euro IVA inclusa, secondo le indicazioni.

Foto: Peugeot

Leggi altri articoli in Biciclette

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati