Yamaha Tricity 300: annunciato il prezzo del nuovo modello e pacchetti in opzione [VIDEO]

Motore Blue Core, disponibile da luglio 2020

Yamaha Tricity 300: annunciato il prezzo del nuovo modello e pacchetti in opzione [VIDEO]Yamaha Tricity 300: annunciato il prezzo del nuovo modello e pacchetti in opzione [VIDEO]

Sul fronte Urban Mobility il nuovo Yamaha Tricity 300 rappresenta una soluzione tecnologica e funzionale, partendo dalla presenza di 3 ruote e valutando un peso ottimizzato, oltre a un aspetto ricercato.

Estetica e caratteristiche

Si notano tratti estetici che rimandano agli Sport Scooter Yamaha Max e anche qualche rimando alla Niken, considerando proprio la peculiare tecnologia Yamaha Leaning Multi Wheel (LMW) e le tre ruote. In evidenza un frontale compatto che anticipa una certa agilità e vivacità, rimarcata anche dalle ruote da 14 pollici con pneumatici extralarge da 120 mm.
Uno degli esemplari più leggeri del rispettivo segmento, tenendo presente un telaio poco pesante e anche una distribuzione dei pesi con il pilota in sella di 50:50. Fattore interessante al pari dell’affinata geometria dello sterzo per sostenere i cambi di direzione. Il nuovo Yamaha Tricity 300 presenta freni a disco di diametro maggiorato e i sistemi Unified Braking System e ABS. Ampio anche il vano sottosella illuminato da una luce a LED nel quale poter stivare due caschi integrali o un casco integrale e una valigetta tipo A-4. Di serie anche strumentazione LCD, freno di stazionamento un sistema di accensione Smart Key e Traction Control System, riprendendo le indicazioni.
Tra gli aspetti in evidenza anche un sistema Standing Assist, potendo mantenere una posizione eretta da fermi. Azionando nuovamente la manopola dell’acceleratore, lo Standing Assist si disinnesta automaticamente, offrendo un sostegno nel mantenere eretto il mezzo Tricity durante le soste, agevolando anche il posizionamento sul cavalletto centrale, come suggerito.

Motore e dinamismo

Il cuore del Tricity 300 è un propulsore Blue Core monocilindrico SOHC da 300 cc a 4 tempi e 4 valvole, con design similare al motore presente sullo Scooter Sport XMAX 300. Il modello può essere condotto anche da possessori di patente B (compiuti i 21 anni di età, secondo le normative vigenti in Italia), ricordando la tecnologia Yamaha Leaning Multi Wheel (LMW) studiata pensando a un tipo di guida briosa, agile e stabile, grazie al sostegno di due ruote anteriori che agevolano la trazione anteriore e una consistente potenza frenante.

Pacchetti Accessori

La gamma di Accessori Originali e la collezione di capi risultano in costante evoluzione, citando una serie di nuovi prodotti tra i quali marmitte slip-on, il convertitore catalitico e la sella comfort. Ogni articolo presente nei Pacchetti Accessori risulta acquistabile separatamente.
I gusti sono differenti, come gli stili di vita e le necessità. Si segnalano nell’occasione tre nuovi Pacchetti Accessori legati al Tricity 300 con elementi selezionati:
Sports Pack che comprende un parabrezza sportivo, portatarga e pedane in alluminio, che ne esaltano la veste sportiva e le qualità dinamiche;
Winter Pack con coperta termica, scaldamanopole e paramani considerando un impiego durante l’intero arco dell’anno;
Urban Pack che include parabrezza alto, portapacchi e bauletto da 39 litri.

Tinte e prezzo

Proposto nelle varianti di colore Nimbus Grey, Tech Kamo e Gunmetal Grey, il nuovo Tricity 300 risulta disponibile da luglio 2020 al prezzo di 7.999 euro f.c., come segnalato.

Foto e video: Yamaha Motor

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati