KTM 1290 Super Duke R e 890 Duke R: WP Suspension introduce nuove soluzioni

Una serie di innovazioni per i nuovi modelli

KTM 1290 Super Duke R e 890 Duke R: WP Suspension introduce nuove soluzioniKTM 1290 Super Duke R e 890 Duke R: WP Suspension introduce nuove soluzioni

Lo specialista austriaco WP Suspension propone nuove componenti indirizzate sulle più recenti KTM 1290 Super Duke R e 890 Duke R. Nell’elenco: un nuovo ammortizzatore APEX PRO 7746; l’ammortizzatore di sterzo APEX PRO 7117 e una cartuccia forcella APEX PRO 7500. Idee studiate per affinare le prestazioni delle nuove naked su strada e pista.

La nuova “Beast”

Carattere e prestazioni, abbinate a una linea filante e soluzioni tecniche sofisticate. La nuova KTM 1290 Super Duke R è dotata di un telaio a traliccio ridefinito in acciaio al cromo-molibdeno, con una rigidità torsionale tre volte maggiore rispetto alle precedenti generazioni, grazie anche alla presenza dello stesso propulsore. Figurano anche un nuovo telaietto posteriore in materiale composito con alluminio e carbonio, quindi un sistema sospensivo WP APEX e un forcellone posteriore monobraccio più esteso e disposto più vicino alla ruota dentata, con una geometria pensata per massimizzare il grip. Tra gli altri aspetti: gruppi ottici a LED, strumentazione TFT su schermo da 5 pollici gestibile nell’inclinazione, oltre a diversi dispositivi come una piattaforma inerziale e sensore di piega 6D, ridefiniti riding mode (Rain, Street, Sport e un’opzionale Track) e un’ulteriore opzione “Performance mode”. La potenza è proposta da un potente bicilindrico quattro tempi LC8 a V da 75° e 1.301 cc che sviluppa 180 cavalli di potenza e una coppia di 140 Nm legato a un cambio a sei marce. Una spinta da rapportare a un peso a secco di 189 kg.

La KTM 890 Duke R 2020

Una naked di media taglia anticipata con l’espressione “super bisturi”, caratterizzata da telaio verniciato a polvere in acciaio al cromo-molibdeno è legato all’accennato motore, che figura come elemento strutturale. Tra gli aspetti connotativi si citano anche un manubrio basso e piatto, pedane arretrate, una ciclistica che poggia su sospensioni WP APEX gestibili, quindi un impianto frenante Brembo con pinze Stylema® e pompa MCS. Interessante anche la parte elettronica con una piattaforma inerziale e sensore di piega 6D, come segnalato. La ciclistica appare snella, in simbiosi con sovrastrutture sagomate, aerodinamiche, taglienti e con la vivacità stessa del motore. L’altezza della sella ammonta a 834 millimetri. Il cuore LC8c da 890 cc sviluppa 121 cavalli e 99 Nm di coppia, considerando un peso a secco di 166 kg.

L’ammortizzatore WP APEX PRO 7746

Il nuovo ammortizzatore è collegato all’esperienza tecnologica WP nel motorsport. Un nuovo sistema forgiato su misura per i citati esemplari KTM. Si evidenziano un peso più contenuto e un’adattabilità alle varie situazioni, tramite una regolazione separata della compressione ad alta e bassa velocità e alla gestione del ritorno. La peculiare tecnologia Big Valve permette alla sospensione di proporre precisione di risposta e un opportuno feedback nella guida. Una soluzione derivata da quanto fatto dallo specialista nei campionati mondiali Supersport, gestibile tramite attrezzi standard e una qualità legata a processi produttivi hi-tech, come indicato ancora. Si rimarcano le regolazioni separate della compressione per alte e basse velocità e una gestione del ritorno e dell’altezza del mono. Nello specifico presenta un pistone da 48 mm e uno stelo da 18 mm valutando la circolazione dell’olio. La “molla di ritorno” interna è funzionale per la massimizzazione della stabilità in frenata, quindi un serbatoio di azoto è studiato a beneficio della costanza di rendimento. Il prezzo di listino al pubblico (IVA inclusa) per i modelli 2020 di KTM 1290 Super Duke R e KTM 890 Duke R risulta di 1.555 euro, ricalcando le informazioni.

Ammortizzatore di sterzo WP APEX PRO 7117

Proposto per la nuova KTM 1290 Super Duke R è il risultato di continui feedback dall’uso in pista e nelle competizioni Supersport. Lo smorzamento può essere gestito in 30 clic e permette al pilota un adattamento alle diverse condizioni in pista. I contraccolpi del manubrio e le vibrazioni risultano mitigate, considerando ancora le indicazioni.
Una soluzione pensata dunque per l’uso in pista, con smorzamento regolabile in 30 clic direttamente sul pistone, a beneficio delle dimensioni piuttosto compatte. Il pistone presenta uno speciale rivestimento al cromo con ridotto coefficiente di attrito. Il prezzo di listino al pubblico (IVA inclusa) indicato ammonta a 349 euro.

Cartuccia WP Apex Pro 7500

Introdotta come un aggiornamento delle sospensioni di serie dei citati modelli, la cartuccia risulta alloggiata all’interno dello stelo della forcella di serie. Tramite componenti CNC in alluminio fresate e anodizzate, il peso della forcella appare ridimensionato rispetto al prodotto di serie ed è pensato per un uso sportivo. Per quegli appassionati che puntino a prestazioni di rilievo e stabilità, collegata proprio al sistema a cartuccia chiusa. L’azione della molla può essere ottimizzata individualmente con la compressione e lo smorzamento in estensione, gestibili con l’uso di strumenti standard. La cifra di listino al pubblico (IVA inclusa) risulta di 1.982 euro, sempre riprendendo le indicazioni.

Foto: WP Suspension

Leggi altri articoli in Accessori e ricambi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati