Bici e monopattini: stabilito un bonus fino a 500 euro

Copertura al massimo del 60% della spesa

Bici e monopattini: stabilito un bonus fino a 500 euroBici e monopattini: stabilito un bonus fino a 500 euro

Il ribattezzato “bonus bici”, collegato al decreto Rilancio, è l’annunciata misura di incentivo all’acquisto di mezzi di mobilità sostenibile, variando da biciclette o e-bike, monopattini elettrici, così come hoverboard, monowheel e segway. Si parla al massimo di 500 euro con copertura del 60% della spesa, come segnalato.

Il bonus

Lo stanziamento previsto per questo ambito ammonta a 120 milioni di euro, da quanto emerso. Il “bonus mobilità”, adottato in un periodo di capienza ridotta sui mezzi pubblici nelle cosiddetta “Fase 2”, risulta al massimo di 500 euro, coprendo sino al 60% della spesa. Risulta anche retroattivo, partendo dal 4 maggio 2020 sino al 31 dicembre 2020. L’agevolazione, inoltre, può essere richiesta solo una volta, secondo le modalità indicate dal decreto.

Casa avanzata e corsia ciclabile

Il testo del decreto Rilancio riguarda anche il Codice della strada. Tra le segnalate introduzioni: la casa avanzata e la corsia ciclabile. La prima è una linea d’arresto avanzata, almeno tre metri rispetto a quelle degli altri veicoli, predisposta per le biciclette e su strade con limite sino a 50 km/h. La seconda è uno spazio ricavato a destra sulla corsia di marcia e delimitato da una striscia bianca discontinua contraddistinta dal simbolo di una bicicletta per consentire la circolazioni di questi mezzi nello stesso senso di marcia.

A chi è rivolto il bonus

Interessa solo i cittadini maggiorenni residenti in comuni con oltre 50.000 abitanti o comunque in Città metropolitane, capoluoghi di Provincia e di Regione. Ciò, riprendendo le indicazioni, non comprenderebbe diversi pendolari, studenti o lavoratori fuori sede domiciliati ma non residenti nei luoghi considerati.

Foto di repertorio

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati