Ducati Superleggera V4: potenza sinergica e legame tra elementi [VIDEO]

Fibra di carbonio, magnesio e titanio in evidenza

Ducati Superleggera V4: potenza sinergica e legame tra elementi [VIDEO]Ducati Superleggera V4: potenza sinergica e legame tra elementi [VIDEO]

La Ducati Superleggera V4 è raccontata ancora attraverso un filmato che ne sottolinea le soluzioni sofisticate, i materiali, la tecnica e la potenza concettuale.

Componentistica di livello

Il filmato proposto da Ducati consente di osservare altri aspetti interessanti del modello sviluppato in una serie limitata e numerata. Solo 500 esemplari.
Materiali diversi, forme articolate e un connubio di specificità che completano una visione grintosa ed elaborata. Spicca l’uso di fibra di carbonio per telaio, forcellone e ruote. Funzionale anche l’utilizzo di altre leghe leggere come titanio e magnesio per lo sviluppo di ulteriori componenti. Nel complesso lo sgravo di peso riguarda struttura e propulsore stesso. Fattore da considerare assieme alla ciclistica, alle soluzioni elettroniche e all’impostazione aerodinamica costituita in particolare da appendici biplano, che richiamano quanto studiato sulla Ducati MotoGP 2016, ottenendo un carico verticale di 50 kg a 270 km/h (20 Kg in più a confronto con la soluzione adottata sulla nuova Panigale V4 e sulla Panigale V4 R), come segnalato. Un’alchimia ottimizzata e prestante. Secondo quanto emerso, il tester ufficiale Alessandro Valia, su un esemplare dotato di kit racing e pneumatici slick, ha completato un giro sul tracciato del Mugello in 1’52″45. Un crono di rilievo.

Un motore V4 potente

La spinta è proposta da un propulsore Desmosedici Stradale R dal peso contenuto e spumeggiante, un V4 di 90° da 998 cc. Considerando uno scarico omologato Akrapovič, la potenza raggiunge i 224 cavalli e adottando una configurazione uso pista sempre Akrapovič in titanio, incluso nel Racing Kit proposto con la moto, il valore aumenta a quota 234 cavalli. Il peso a secco ammonta a 159 kg, cioè 16 kg in meno rispetto a una Panigale V4. Il rapporto potenza/peso di base risulta dunque 1,41 CV/kg. Un dato già notevole, sebbene con il racing kit alla luce di 234 cavalli di potenza e un peso più contenuto a soli 152,2 kg, il rapporto diventa 1,54 CV/kg, riprendendo ancora le indicazioni.

Foto e video: Ducati

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati