Nuova Yamaha Tracer 700: un riassunto delle diverse caratteristiche [VIDEO]

Motore bicilindrico da 689 cc e 54 kW di potenza

Nuova Yamaha Tracer 700: un riassunto delle diverse caratteristiche [VIDEO]Nuova Yamaha Tracer 700: un riassunto delle diverse caratteristiche [VIDEO]

Vari aspetti peculiari della nuova Yamaha Tracer 700 sono sottolineati in un filmato proposto da Yamaha Motor Europe.

Una sintetica panoramica

Il modello presenta un’estetica ricercata e peculiare, partendo dalla configurazione “twin eyes” dei gruppi ottici a LED, dal cupolino compatto e aerodinamico, il parafango anteriore profilato, la forma del serbatoio da 17 litri e l’impostazione complessiva esalata da una carena fasciante. La visione risulta compatta e aerodinamica, preludendone il dinamismo.
Tecnicamente presenta un telaio tubolare in acciaio leggero, una forcella a cartuccia da 41 mm caratterizzata da una rigidità della molla ottimizzata con gestione del precarico e dell’estensione, nonché un forcellone in alluminio con regolazione di precarico ed estensione, che interessano anche l’ammortizzatore posteriore. Il peso in assetto di marcia indicato ammonta a 196 kg, l’interasse raggiunge i 1.460 millimetri.
La strumentazione è visibile su uno schermo multifunzione LCD a contrasto negativo, con altezza gestibile. Caratterizzante anche la forma della sella monoblocco, considerando una sezione anteriore agganciata al serbatoio e dotata di un profilo sagomato, oltre a impunture a vista e paramani. Il manubrio risulta più largo di 34 mm e anche la citata sella appare leggermente sollevata, raggiungendo 840 millimetri.
L’aggiornato bicilindrico da 689 cc crossplane Euro 5, con fasatura a 270° e sequenza di scoppio irregolare, eroga 54 kW di potenza massima a 8.750 giri/minuto e 68 Nm di coppia a 6.500 giri/minuto. Risulta abbinato a un cambio a sei marce.

Accessori e pacchetti

Le tonalità collegate sono Phantom Blue, Icon Grey e Sonic Grey e si segnalano anche quattro Genuine Accessory Pack per l’esemplare Sport Touring:
Sport Pack che sottolinea una visione più sportiva con tamponi motore, cover per il radiatore, paracatena e porta targa;
Travel Pack, che ne esalta il comfort iniziando da una sella più accogliente e un parabrezza alto, oltre a borse laterali City con serratura;
Urban Pack, una maggior funzionalità grazie alla presenza di un bauletto scuro da 39 litri e un adattatore USB;
Weekend Pack, per chi apprezza le gite fuori porta considerando un parabrezza alto, protezione per il serbatoio e una borsa laterale in ABS.
Plurima la gamma di Accessori Originali associabili, come ancora segnalato.

Video: Yamaha Motor Europe
Foto: Yamaha Motor

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati