Fase 2, Confindustria ANCMA: mercato due ruote di aprile -97%, richiesti incentivi all’acquisto

Indicato -47% nel primo quadrimestre 2020

Fase 2, Confindustria ANCMA: mercato due ruote di aprile -97%, richiesti incentivi all’acquistoFase 2, Confindustria ANCMA: mercato due ruote di aprile -97%, richiesti incentivi all’acquisto

Il mercato dei mezzi a due ruote di aprile 2020 è segnato da un netto e previsto calo di -97% rispetto allo stesso mese del 2019. Invece nei primi quattro mesi del 2020 si registra -47% su base annua, come evidenziato in giornata. Considerando questi valori legati al recente lockdown, il presidente di ANCMA (Associazione ciclo motociclo e accessori), Paolo Magri, fa presente la necessità di sostegni immediati.

Mezzi a due ruote protagonisti nella Fase 2

Il presidente di ANCMA sottolinea positivamente l’idea del ministro De Micheli, riferito a un “buono mobilità alternativa”, in ogni caso anche motocicli, scooter e ciclomotori possono essere mezzi ideali di mobilità nella cosiddetta Fase 2, garantendo il giusto distanziamento sociale e rapidità negli spostamenti. Nell’occasione, Magri rimarca anche l’affanno della rete dei concessionari, con la richiesta al Governo di un sostegno rapido al settore.
Nel suo commento, il presidente di ANCMA evidenzia il pesante bilancio delle ultime settimane condizionate dall’emergenza sanitaria e il blocco della rete vendita. Un netto calo (-97% ad aprile a fronte del medesimo mese dello scorso anno e -47% nei primi quattro mesi del 2020) rimarcato come un “preoccupante azzeramento del mercato nel periodo di massima vendita”, domandando dunque un aiuto per il settore industriale e la sua filiera.
“Per questo torniamo a chiedere all’esecutivo e al ministro Patuanelli che vengano previsti subito incentivi all’acquisto al fine di sostenere la domanda di tutte le due ruote in un mercato che vive di forte stagionalità e che proprio per questo, a differenza di altri, non riuscirà a recuperare i volumi persi nel lockdown”, l’appello del presidente di ANCMA (Associazione ciclo motociclo e accessori) Paolo Magri.

Foto di repertorio

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati