BMW S 1000 RR: un prospetto dei componenti M Performance [FOTO]

Indole prestazionale

Elementi abbinabili alla nuova sportiva a due ruote del marchio tedesco

I Componenti M Performance proposti da BMW Motorrad consentono di arricchire le caratteristiche della nuova BMW S 1000 RR.

Una panoramica articolata

Tra gli ingredienti M Performance figurano parti studiate per contenere il peso e anche elementi funzionali in fibra di carbonio, abbinati a carrozzeria e telaio. Si indicano nello specifico: “coperture per scatola del filtro, per la catena, per la ruota posteriore e anteriore, per il pignone, per il serbatoio (destro o sinistro), per i pannelli laterali superiore sinistro/superiore destro della carena”. Tre differenti varianti di sella alta, bassa o di tipologia sportiva favoriscono l’ergonomia stessa in sella alla nuova BMW S 1000 RR.
Altre parti leggere riguardano il tendicatena e la batteria. Poi, tra gli altri aspetti, sono citati anche set di adattatori per il supporto di montaggio e il kit di copertura.
Gli studi e gli affinamenti legati alle competizioni hanno permesso interventi anche sulla leva del freno anteriore, gestibile e pieghevole. In pista, il sistema di regolazione remoto M Performance per il freno anteriore consente la gestione della corsa della leva dall’estremità sinistra del manubrio, come indicato. Nella sezione sinistra del manubrio, inoltre, “la leva della frizione pieghevole è la controparte corrispondente della leva del freno anteriore”. Si segnalano anche protezioni destinate a leva del freno anteriore e a quella della frizione, quindi la variante standard del manubrio può essere sostituita con il morsetto a forcella M per manubrio a snodo destro o sinistro, in funzione di un’ulteriore gestione personalizzazione.
Passando ai poggiapiedi, si può propendere per poggiapiedi M Performance destro e sinistro rivolti anche a un passeggero. Quelli del pilota sono studiati per un uso in pista con ulteriori opzioni di regolazione. Infine sono due i differenti set di ruote M Performance per affinare il carattere prestazionale del mezzo. La ruota M Performance in alluminio forgiato ad alta resistenza per anteriore e posteriore, quindi quelle M Carbon in fibra di carbonio leggero ottimizzate nell’ottica del contenimento del peso e a fronte della massimizzazione prestazionale. Figurano anche protezioni per l’asse.
La citata componentistica è legata allo sviluppo e all’esperienza sportiva del marchio bavarese, affinando le caratteristiche dinamiche della nuova S 1000 RR, funzionali su strada e percepibili al massimo in pista.

Foto: BMW Motorrad

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati