Kawasaki W800 MY 2020: tratti peculiari di una classic, ripensando alla storica W1 [VIDEO]

Motore bicilindrico da 773 cc che propone 48 cavalli di potenza

Un quadro riassuntivo del nuovo esemplare classic realizzato dal marchio giapponese
Kawasaki W800 MY 2020: tratti peculiari di una classic, ripensando alla storica W1 [VIDEO]Kawasaki W800 MY 2020: tratti peculiari di una classic, ripensando alla storica W1 [VIDEO]

Design e impostazione che rimandano alla Kawasaki W1 del 1965, assieme a tecnologie attuali. La W800 risulta un mix interessante tra passato e presente.

Una sintesi

Diversi dettagli della moto spiccano in un filmato presente sulla pagina Facebook collegata a Kawasaki Italia.
La connotativa colorazione Metallic Dark Green esalta i dettagli cromati e le forme del mezzo, che richiama la tradizione costruttiva del marchio. Faro rotondo in stile classico, come la strumentazione.
Il modello presenta un telaio a doppia culla in acciaio ad alta resistenza e la ciclistica comprende una forcella telescopica anteriore da 41 millimetri con una corsa da 130 mm e una soluzione posteriore con doppi ammortizzatori, regolazione del precarico della molla e corsa della ruota da 107 mm. L’impianto frenante è costituito da un disco frontale da 320 mm e pinza a doppio pistoncino, mentre dietro un altro disco da 270 mm abbinato ancora a una pinza a doppio pistoncino. L’interasse ammonta a 1.465 mm, l’altezza della sella a 790 mm e il serbatoio può accogliere 15 litri di carburante.
La spinta è proposta da un bicilindrico verticale a quattro tempi raffreddato ad aria con lubrificazione forzata a bagno d’olio da 773 cc. Questo cuore propone una potenza di 48 cavalli a 6.000 giri/minuto e 62,9 Nm di coppia a 4.800 giri/minuto. Valori da rapportare a un peso indicato di 221 kg. Il motore è associato a una trasmissione a 5 rapporti.

Video: Kawasaki Italia
Foto: Kawasaki

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati