Coronavirus, Yamaha Motor Europe: periodo di garanzia esteso di tre mesi

Considerando le restrizioni collegate all'emergenza

Estensione di tre mesi delle garanzie scadute o che scadranno tra il primo marzo e il 31 maggio 2020
Coronavirus, Yamaha Motor Europe: periodo di garanzia esteso di tre mesiCoronavirus, Yamaha Motor Europe: periodo di garanzia esteso di tre mesi

Considerando la chiusura temporanea di diversi concessionari ufficiali Yamaha in Europa, alla luce delle restrizioni per il contenimento della diffusione del Coronavirus COVID-19, stabilita un’estensione di tre mesi delle garanzie con scadenza compresa tra il primo marzo e il 31 maggio 2020, secondo quanto comunicato nell’occasione.

Informazioni

Nella nota, si sottolinea che l’estensione della data di scadenza delle garanzie riguarda i veicoli e i prodotti marini siglati Yamaha. Nel caso sia necessario un intervento in garanzia, la clientela può contattare il concessionario ufficiale Yamaha di fiducia e prenotare un appuntamento, da svolgersi non appena le condizioni lo consentiranno, tenendo sempre presenti le attuali restrizioni collegate all’emergenza sanitaria.
Dunque considerando la chiusura momentanea di vari concessionari ufficiali Yamaha dislocati in Europa, date le misure adottare per contrastare la diffusione del Coronavirus COVID-19, “Yamaha ha deciso di estendere di tre mesi tutte le garanzie di fabbrica e le garanzie estese ufficiali che sono scadute o scadranno tra il 1 marzo e 31 maggio 2020”, riprendendo quanto segnalato nell’occasione.

Immagine: Yamaha Motor

Leggi altri articoli in Marchi moto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Marchi moto

MV Agusta: estesa di 3 mesi la garanzia

Bonus su parco moto circolante coperto da garanzia costruttore
Verso un progressivo ritorno alla tradizionale operatività, MV Agusta propone un’estensione di 3 mesi della garanzia che riguarda l’intero parco