MOARD: rimandata l’edizione

Considerando il protrarsi dell'emergenza sanitaria

Visto l'evolversi della difficile situazione, rimandato il salone di moto design previsto il 9 e 10 maggio a Milano
MOARD: rimandata l’edizioneMOARD: rimandata l’edizione

Dato il persistere dell’emergenza sanitaria collegata al Coronavirus COVID-19, non si terrà l’edizione 2020 di MOARD, l’esposizione milanese dedicata al moto design programmata nel secondo fine settimana di maggio.

Informazioni

L’organizzazione ha monitorato l’evolversi della situazione, in vista dell’appuntamento previsto nei giorni 9 e 10 maggio 2020. Il progresso dell’emergenza sanitaria, così come le condizioni che interessano il sistema industriale italiano e quindi il settore delle due ruote “sono profondamente variate durante le scorse settimane”. Emanuela Von Dutch Conti, project manager che ha ideato MOARD e ha impostato l’esposizione sostenuta dal socio Giulio Costantini dello spazio creativo “Il Lanificio di Roma”, ha messo in evidenza l’importanza della partecipazione. Un’esperienza diretta considerata “fulcro” stesso della manifestazione e, proprio per la costante emergenza sanitaria, si è optato per “rimandare l’edizione” dopo un confronto con partner, aziende, università ed espositori, date anche le incertezze collegate a questa crisi e alle difficili previsioni sul possibile svolgimento.
L’edizione annuale era programmata al Superstudiopiù di Milano, nel “design district” della metropoli lombarda. Una nuova formula rivolta ad appassionati di due ruote e di design, incontrando anche noti protagonisti del settore. MOARD, dunque, rappresenta un luogo d’incontro espositivo che avvicina ai nomi e ai percorsi creativi collegati a nuove creazioni, iniziando da un’idea per definire poi dei tratti e quindi arrivare alla definizione di nuove opere su due ruote.

Foto: MOARD

Leggi altri articoli in Eventi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati